Direttora: ANNAMARIA FERRETTI Dir.: A.FERRETTI
30 Maggio 2020

La Puglia vista da una mongolfiera: la prima compagnia aerea del Sud Italia presenta il nuovo programma di voli

Dal 20 al 22 febbraio al Business Tourism Management di Lecce, Mongolfiere al Sud Italia sarà presente allo stand 77 per incontrare visitatori e operatori interessati all’esperienza dei voli turistici in Puglia a bordo dei palloni aerostatici.

Pubblicato in Turismo il 19/02/2020 di Redazione

Da qualche anno anche i pugliesi e i turisti della Regione hanno scoperto la passione per il volo in mongolfiera, mezzo di trasporto green per eccellenza, diventato un esclusivo volano per la promozione turistica e l'economia del territorio.

I voli in mongolfiera da qualche tempo hanno conquistato le preferenze di numerosi turisti, desiderosi di ammirare dall’alto la Valle d’Itria e i tetti più famosi del sud Italia, i Trulli circondati da vigneti e uliveti a perdita d’occhio, dove il verde si tuffa nel blu del Mare Adriatico. Oppure dondolarsi nel vento sopra il Castel del Monte o sull’asprezza delle Murge e della Terra delle Gravine, ricche di storia e biodiversità. Per arrivare giù fino a Matera, città vivace ed energica che ti accoglie nel ventre della sua terra, tra i millenari Sassi, e poi lasciarsi affascinare dal paesaggio lunare dei calanchi lucani, toccando l’imponte Sila fino a raggiungere la Piana di Sibari. 

Questo è lo spettacolare scenario che hanno potuto godere numerosi turisti, italiani e stranieri, che in questi ultimi due anni sono saliti a bordo dei palloni aerostatici del team “Mongolfiere Sud Italia”, compagnia aerea certificata ENAC e unica società nel Sud Italia autorizzata ad effettuare voli turistici con passeggeri.

La giovane società, con sedi a Matera e Sibari, incontrerà visitatori, operatori pubblici e privati al Business Tourism Management, in programma dal 20 al 22 febbraio a Lecce Fiera, presso lo stand n. 77.

In occasione dell’edizione 2020 della BTM, Mongolfiere Sud Italia, nata per promuovere il volo, l’aria, la natura e le eccellenze meridionali, offrirà ai visitatori, nello spazio esterno della Fiera, un piccolo “assaggio” dell’ebbrezza del volo, con cicli continui di “voli ancorati” disponibili gratuitamente, condizioni meteo permettendo.   

Oltre ai voli turistici in Puglia, disponibili tutto l’anno, le mongolfiere si esibiscono anche durante eventi pubblici e privati, in occasione di festival culturali o per incentive travel promossi da aziende come momento fondamentale di team building. Tutti i voli terminano con la consegna ai partecipanti di un “attestato di volo”, e un brindisi finale con la degustazione di prodotti tipici del territorio pugliese.

In particolare si sta delineando, specialmente nel Sud Italia, il nuovo trend dei voli in mongolfiera legati al settore del wedding: dalla proposta di matrimonio fino al brindisi e allo shooting fotografico degli sposi in alta quota, o per alcuni addirittura il momento intimo della celebrazione delle nozze alla presenza dei testimoni e dei più intimi invitati.

«Il Sud Italia è un territorio unico, ancora tutto da scoprire, e la mongolfiera rappresenta il mezzo migliore per poterlo ammirare da una nuova prospettiva, a testa in giù, cogliendo l’anima più autentica. L’obiettivo per il 2020 è quello di raddoppiare le tappe dove siamo già presenti (Basilicata, Calabria, Puglia e Sardegna), abbracciando anche il Salento, e investire maggiormente i  Puglia nel segmento eventi e wedding», dichiara Francesco Ruggieri, accountable manager della società Mongolfiere Sud Italia.