4 Dicembre 2021

Villa Collalto, una dimora aristocratica in val D'Elsa

Le 13 camere matrimoniali propongono arredi d’epoca di eleganza discreta e dei quali ogni dettaglio, dai quadri, alle ceramiche, è frutto di una ricerca accurata e di amore per il bello

Pubblicato in Turismo il 14/10/2021 di Redazione

Villa Collalto è il nuovo indirizzo luxury da scoprire, per un soggiorno nella campagna toscana.

La villa è stata sempre di proprietà della famiglia Conti Castelli Mandosi Mignanelli, famiglia estinta, ed è attualmente gestita dalle pronipoti, Isabella e Vittoria Cosentini.

Le 13 camere matrimoniali propongono arredi d’epoca di eleganza discreta e dei quali ogni dettaglio, dai quadri, alle ceramiche, è frutto di una ricerca accurata e di amore per il bello, che da sempre guida le scelte della proprietà.

 

Villa Collalto può ospitare fino a 26 persone nella villa principale, mentre altre 3 camere matrimoniali sono disponibili nella foresteria. Il complesso è circondato da un ampio giardino, con piscina panoramica, da cui lo sguardo si può estendere a perdita d'occhio sulle colline della Val d'Elsa, mentre lo staff della casa serve un drink, o il pranzo, prendendosi cura degli ospiti per far loro godere un'esperienza indimenticabile.

 

Villa Collalto è un perfetto punto di appoggio per l'esplorazione del territorio fra Siena e Firenze, ricco di storia, di tradizioni e di itinerari gastronomici. La villa viene affittata nella sua interezza e quindi offre il vantaggio supplementare del massimo della privacy e dell'esclusività.