28 Novembre 2021

Vela, gli atleti baresi brillano nella prova del campionato Zonale a Monopoli

Francesco Carrieri vince la 4a tappa del trofeo Optimist Kinder Joy of Moving

Pubblicato in Sport il 23/09/2021 di Redazione

Ancora successi per il Circolo della Vela Bari. Ottima la prestazione dell'optimista Francesco Carrieri che si è aggiudicato la 4ª Tappa del trofeo Optimist Italia Kinder Joy of moving tenutasi a Follonica. Con sei prove in due giornate il 12enne del Circolo della Vela Bari si è imposto su una flotta di oltre 150 atleti della Divisione A tra gli 11 e i 15 anni, candidandosi con questa vittoria alla vittoria finale del circuito. A completare la soddisfazione del tecnico Beppe Palumbo e di tutto il CV Bari anche la bella prestazione di Ludovica Montinari 4ª femminile. Alla regata hanno partecipato anche Elettra Muciaccia, Mariacarla Montanaro e Giammarco Russo. L'ultima tappa del Trofeo è in programma a Genova il 16 e 17 Ottobre prossimi.

Anche la squadra Ilca (Laser) del CV Bari ha conquistato risultati straordinari nella regata di campionato zonale a Monopoli. Negli Ilca 7 (Laser Standard) oro ancora una volta per Ciro Basile (primo assoluto) che si avvia verso la chiusura di una stagione straordinaria, insieme a Ferdinando Conte che nella sua prima regata in Standard ha subito dimostrato di che pasta è fatto conquistando il primo posto Under 21 e quinto posto assoluto nella classifica. Per la prima volta nella storia degli Ilca 6 (Laser Radial) la squadra del CV Bari non lascia un solo posto agli avversari conquistando in blocco primo, secondo, terzo, quarto e quinto posto assoluto a cui si aggiungono anche il primo posto Under 19 e il primo Under 17, insieme al primo posto femminile. Il merito di questi risultati è di Alessandro Maravalle (1⁰ assoluto e 1⁰ U19), Paolo Pettini Bonomo (2° assoluto e 1⁰ U17), Pietro Paolo Semeraro (3⁰ assoluto), Alberto Divella (4⁰ assoluto) e Alice Iorfida (1ª Femminile e 5ª assoluta). Ed è sempre la prima volta che negli Ilca 4 (Laser 4.7) il Circolo conquista primo, secondo e terzo posto assoluto rispettivamente con Gabriele Amodio, Vittorio Latrofa e Francesco Carlo Semeraro, risultato anche primo in Under 16.

Con questi risultati il Circolo della Vela si aggiudica anche il Trofeo Alfredo Ferrari, assegnato al Circolo con più premiati nella categoria Under. Il prossimo appuntamento, quello che chiuderà il campionato zonale si terrà a Gallipoli il 17 ottobre.

«Sono molto soddisfatto delle prestazioni e dei risultati di questi ragazzi - commenta il tecnico Riccardo Sangiuliano -. E questo non solo per la crescita che hanno avuto e per le medaglie che stanno conquistando, ma anche e soprattutto perché hanno sempre dimostrato di essere un gruppo compatto, capace di lavorare insieme cercando di aiutarsi e tirar fuori il meglio l'uno dall'altro. Sono certo che questo sia fondamentale per loro, almeno quanto lo sono gli allenamenti quotidiani». «La gratificazione più bella è veder crescere sempre più questi ragazzi ad ogni regata» ha aggiunto invece il tecnico Palumbo a proposito degli Optimist.

A far da cassa di risonanza a entrambi il dirigente nautico Roberto Ranito: «I risultati di questa stagione, che definirei eccezionali, non fanno che suggellare la validità della squadra del nostro Circolo che tradizionalmente ha fatto della coesione tra atleti, istruttori e dirigenti la sua arma vincente. In particolare per gli Optimist e i Laser, barche che da sempre hanno avuto un posto primario nella pianificazione agonistica del CVB».