Direttora: ANNAMARIA FERRETTI Dir.: A.FERRETTI
20 Settembre 2021

Case vista mare, quanto un bel panorama influisce sulla scelta d’acquisto

Una vista incantevole spesso rigenera e rilassa

Pubblicato in Lifestyle il 09/06/2021 di Teresa Salerno

Relax, sole, il profumo della salsedine: avere una casa al mare è probabilmente il sogno di moltissimi italiani considerando le belle spiagge disseminate lungo tutte le coste del paese, un piccolo lusso che permette di avere sempre la possibilità di staccare la spina dalla grande città. Ma quali sono le caratteristiche di una perfetta casa al mare, e perché un bel panorama può essere determinante sulla scelta finale d’acquisto di un’abitazione? Oggi proveremo a capirne di più.

La casa al mare ideale

Poter lasciare alle spalle impegni e problemi della vita quotidiana per andare a rilassarsi in una casa al mare è un ottimo metodo per ridurre lo stress causato da una frenetica routine, dal momento che anche solo la presenza visiva del mare riesce a regalare un senso di benessere psicofisico davvero impareggiabile. 

Ecco perché una vera casa al mare dei sogni la si immagina posizionata verso l’acqua, con una vista mozzafiato e con un accesso diretto sulla spiaggia, per potersi immergere con il corpo e con la mente in un’altra dimensione, fatta di pace e relax. 

Per chi intende acquistare una casa al mare con una vista da ammirare tutto l’anno, anche durante la stagione invernale, è possibile richiedere dei finanziamenti online tramite il sito Younited-credit.com, così da capire come far fronte alla spesa d’acquisto e alle spese di mantenimento. D’altronde, la voce che riguarda i costi non è mai da sottovalutare se si parla di un’abitazione, tanto meno per una seconda casa al mare, che molto spesso ha spese più elevate di tanti altri immobili: bisogna considerare le tasse annuali come Irpef, IMU, TASI e TARI, oltre agli esborsi relativi alle utenze di luce, gas, acqua e internet e agli eventuali costi legali. 

Da tenere in considerazione, inoltre, c’è la spesa iniziale per l’acquisto dell’immobile, oltre che quella relativa ai vari adempimenti in questo senso; per gestire al meglio l’aspetto economico, infatti, meglio farsi consigliare da un esperto del settore.

Arredare l’esterno della casa al mare

Il panorama di cui si può godere dalla propria casa al mare è spesso decisivo quando si parla della scelta dell’abitazione, con la parte esterna che dovrà essere arredata a dovere per dare un tocco ancora più caratteristico all’intero contesto. 

Che si disponga di un balcone o di un grande giardino, lo spazio esterno della propria casa al mare va assolutamente sfruttato. Tra i mobili che non dovrebbero mai mancare per l’arredamento di una casa vista mare, ci sono tavolini e sedie da esterno, utili per godere di bellissime colazioni o brunch all’aria aperta, ma facilmente adattabili anche agli ambienti interni. Se poi lo spazio lo consente, si può pensare di acquistare anche un ombrellone abbinato a qualche sdraio confortevole e resistente. 

Per dare un tocco personale alla propria casa al mare, infine, perché non scegliere decorazioni da parete o appliques a tema; tra le più creative quelle a conchiglia. Questi accessori faranno da contorno ad un ambiente valorizzato da un’illuminazione diffusa e suggestiva.