Direttora: ANNAMARIA FERRETTI Dir.: A.FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, al Piccolo Teatro in scena 'Il maestro di pianoforte' con Nietta Tempesta

Riparte il 6 gennaio la rassegna teatrale 'Mi batte forte il tuo cuore'

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 04/01/2019 di Redazione

Prosegue domenica 6 gennaio, con “Il maestro di pianoforte” la rassegna teatrale dal titolo “Mi batte forte il tuo cuore”, organizzata dal Piccolo Teatro di Bari per la prima volta insieme alla Compagnia Acasă.        

La rassegna partita lo scorso 14 ottobre conta undici appuntamenti fino alla chiusura del 7 aprile 2019 e presenta al pubblico spettacoli che vantano una drammaturgia originale, coinvolgendo compagnie che svolgono una ricerca rivolta al presente e alla relazione con il pubblico concentrandosi su tematiche di forte impatto civile.

Il prossimo appuntamento, alle ore 18.30 di domenica 6 gennaio, è  “Il maestro di pianoforte, liberamente tratto da Amour et Piano di Georges Feydeau: una commedia dall’atmosfera Belle Époque, scritta e recitata su ritmi sostenuti in uno scambio continuo di gag comiche e battute; tre personaggi apparentemente normali e ordinari vivono in un contesto assurdo e fuori da ogni logica che fa di loro stessi dei folli. Lo spettacolo è una regia di Nietta Tempesta, direttore di scena: Claudio Farina
con Dario Diana, Nietta Tempesta, Tiziana Grimaldi, Angelo Simplicio.

Un appuntamento che si inserisce all’interno della rassegna curata dalla Compagnia Acasă insieme al Piccolo Teatro di Bari: “Mi batte forte il tuo cuore”, il cui titolo è ispirato all’ultima frase di una delle poesie della poetessa polacca Wislawa Szymborska e mostra l’elemento su cui la compagnia ha voluto porre l’accento in questa rassegna, ossia quello dell’empatia. L’empatia di chi racconta e di chi ascolta. La maggior parte degli spettacoli in programma, infatti, raccontano delle storie che è importante raccontare o su cui portare l’attenzione. Storie di donne e di uomini di oggi con cui condividiamo il presente e quel senso di collettività che ci rende umani. Storie di persone che hanno lottato per un sogno, storie di migranti, di rifugiati, di donne forti, che hanno dovuto resistere all’interno di un sistema spesso opprimente; infine, storie di relazioni.

In programma nella rassegna Mi batte forte il tuo cuore gli spettacoli della Compagnia del Sole,Malalingua, Teatro Prisma, Areté Ensamble, Compagnia Licia Lanera e ancora Otto Marco Mercantee due spettacoli di Nietta Tempesta - Piccolo Teatro di bari Eugenio D’Attoma e della Compagnia Acasă con la sua nuova produzione La Pescatrice di perle: uno spettacolo sulla filosofa e pensatrice Hannah Arendt, a partire dalla sua esperienza di vita come rifugiata e dalla sua osservazione del mondo nel XX secolo.

loading...