Direttora: ANNAMARIA FERRETTI Dir.: A.FERRETTI
23 Febbraio 2020

Decreto Xylella, Emiliano a Roma: 'Manca solo il visto del Mise'

Il governatore pugliese prima dell'inizio della Conferenza Stato-Regioni: 'La Regione Puglia chiede che i 40 milioni destinati alla ricerca e al monitoraggio vengano destinati agli agricoltori'

Pubblicato in Ambiente il 15/01/2020 di Redazione

Sul decreto Xylella "ho parlato con il ministro Francesco Boccia, mancava solo il visto del Mise, se non ci sono altre problematiche e il visto c'è, oggi troviamo l'accordo e possiamo licenziare il dl". Lo dice il governatore della Puglia, Michele Emiliano, entrando a Palazzo Chigi per prendere parte alla conferenza Stato-Regioni con il premier Giuseppe Conte. "La Regione Puglia chiede che i 40 milioni destinati alla ricerca e al monitoraggio vengano destinati agli agricoltori - prosegue Emiliano - oggi ci confronteremo con la ministra dell'Agricoltura Teresa Bellanova. Se poi il ministero dice che i soldi che la Regione Puglia vuole destinare agli agricoltori devono andare alla ricerca e al monitoraggio... bè, sarebbe piuttosto singolare". 

   Uscendo da Palazzo Chigi, Emiliano ha spiegato poi che "il decreto è stato approntato con ritardo, non era all'ordine del giorno della Conferenza e non aveva l'imprinting del Mise; ho provato a farlo approvare 'fuori sacco' come si dice ma la mancanza del parere del Mise non ha consentito alla Stato-Regioni di farlo passare, perderemo un altro un pò di tempo mi dispiace, ero venuto appositamente".