28 Novembre 2021

Pescaria, un panino offerto per ogni busta di rifiuti raccolti: torna l’iniziativa per la pulizia delle spiagge

Una mattinata per ripulire Lama Monachile, la splendida caletta di Polignano, dopo una lunga estate: per ogni sacchetto di rifiuti raccolto, Pescaria offre un panino nel punto vendita in piazza Aldo Moro.

Pubblicato in il 02/10/2021 di Redazione

Una giornata per ripulire Lama Monachile: è la terza edizione di Puliamo Polignano, evento organizzato da Pescaria in collaborazione con Filette. Nella mattinata del 4 ottobre cittadini e volontari puliranno la celebre caletta di Polignano a Mare, dalle 8.30 alle 12.30. L’organizzazione metterà a disposizione guanti, sacchi e bottiglie di acqua. Al termine dell’evento, tutte le persone che consegneranno un sacchetto di rifiuti raccolti riceveranno un buono valido per una persona per un panino da Pescaria. Pescaria è il primo format in Italia completamente plastic free, anche in delivery: da dicembre 2018 Pescaria ha scelto di rinunciare alla plastica monouso risparmiando 7 tonnellate di plastica al mese per punto vendita. Al posto della plastica posate e bicchieri in PLA, materiale derivato dal mais perfettamente simile alla plastica ma in tutto e per tutto biodegradabile e compostabile. Quello di Pescaria è un progetto che non si limita all’ambito enogastronomico: i fondatori del fast food di pesce hanno anche aderito al Sustainable Restaurant Program e ottenuto la certificazione Friend of the Sea, che prevede la promozione di buone pratiche di consumo ecosostenibile del prodotto ittico, sostenendo attività di pesca e acquacoltura certificate. Nel nuovo menu ci sono infatti ombrina, orata e Cobia, pesce bianco di altissima qualità allevato in ambienti privi di stress e senza ormoni, coloranti e pesticidi, e conseguentemente sostenibile.