Mercoledì, 20 Novembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

B2B e azioni di promozione del Made in Puglia a Mosca, come partecipare

A fine giugno una importante iniziativa

Pubblicato in I like Russia il 24/03/2014 da Redazione
Nell'ambito del Piano Export Sud a sostegno delle Regioni della Convergenza, lCE AGENZIA organizzerà, alla fine di giugno 2014, workshop, incontri B2B, esposizione e degustazione di prodotti provenienti da Calabria, Sicilia, Puglia e Campania presso una prestigiosa location a Mosca.
L'Italia è il quinto partner commerciale a livello mondiale della Federazione Russa è il secondo in Europa dopo la Germania.
Le statistiche relative ai primi dieci mesi del 2013 indicano un trend in marcata crescita delle nostre esportazioni nella Federazione con un aumento del 9,7 % rispetto allo stesso periodo del 2012.
La percezione del "gusto italiano" presso il pubblico russo è legata prevalentemente al settore agroalimentare, alla moda e al design.
L'iniziativa si pone la finalità di promuovere l'immagine del "Made in Italy" portando sul mercato russo una vasta gamma di prodotti delle Regioni della Convergenza nell'intento di rafforzare rapporti commerciali già esistenti e soprattutto avviarne di nuovi.
Le aziende italiane avranno l'opportunità di presentare la propria produzione ai buyer e distributori russi, appositamente invitati a partecipare all'iniziativa.
In una location prestigiosa, nel cuore della città di Mosca, l'Ice Agenzia organizzerà, durante l'ultima settimana di giugno, un evento che prevede una conferenza stampa, workshop e incontri B2B tra le aziende italiane e gli operatori dei settori individuati interessati ai prodotti offerti. Per le aziende del settore agroalimentare si prevede l'organizzazione di una degustazione dei loro prodotti nel corso dell'evento.
Si propone la partecipazione alla promozione per le seguenti categorie: prodotti agroalimentari (sono esclusi dalla promozione il vino, le bevande alcoliche); abbigliamento uomo, donna e bambino; complementi d'arredo; illuminazione.
I prodotti devono appartenera ad una fascia alta.
La partecipazione sarà gratuita e bisognerà inviare improrogabilmente tutta la documentazione richiesta entro il 31 marzo 2014.
Sono a carico delle aziende partecipanti le spese per la spedizione e lo sdoganamento del campionario espositivo, oltre alle spese di viaggio e soggiorno di un proprio rappresentante a Mosca.

Per informazioni consultare www.sistema.puglia.it