Venerdì, 22 Novembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'Cucinando con Roberta': Ciambelline bicolore

'Idee in cucina', la rubrica della food blogger Roberta Ficarelli

Pubblicato in I like Food il 17/01/2015 da Roberta Ficarelli
Per una golosa colazione, una merenda diversa, le ciambelline bicolore sono troppo deliziose. Soffici, leggere, senza burro, potrete scegliere voi se prepararle al cacao, al cioccolato oppure alla nutella. Le ciambelline bicolore sono allegre, belle e invitanti anche per una festa di compleanno… una vera leccornia per grandi e piccini!

Ingredienti:

200 g. di farina 00 + mezza bustina di cremor tartaro, 80 g. di fecola, 3 uova, 180 g. di latte, 50 g. di cioccolato fondente oppure 30 g. di cacao oppure 2 cucchiai di nutella, 100 g. di olio di semi, 200 g. di zucchero a velo + q.b. per completare, vanillina, 1 bustina di lievito per dolci.

Procedimento:

Tritate in un mixer il cioccolato ridotto già in piccoli pezzi. Scioglietelo poi a bagno maria e tenete da parte. Separate gli albumi dai tuorli. Con un frullino elettrico montate a neve fermissima con un pizzico di sale gli albumi. In un’ altra coppa versate i tuorli con lo zucchero e lavorateli fino a quando risulteranno gonfi e spumosi. Unite poi al composto la vanillina e le due farine miscelate con il cremor tartaro. Amalgamate infine con un mestolo di legno gli albumi montati a neve e infine aggiungete la bustina del lievito. Versate metà composto in un’ altra coppa e amalgamate con delicatezza il cioccolato fuso e freddo o il cacao oppure la nutella. Riempite gli appositi stampi per ciambelline, alternando i due composti e senza arrivare al bordo, infornate a 170 gradi per 40/45 minuti circa. Sfornate, lasciate intiepidire e sformate le vostre ciambelline bicolore. Servitele su un vassoio cosparse di zucchero a velo. Queste ciambelline chiuse in una scatola di latta o sotto una campana di vetro, conservano tutta la loro fragranza per più giorni.