Sabato, 28 Marzo 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'Cucinando con Roberta': Pennette e broccoli al roquefort

'Idee in cucina', la rubrica della food blogger Roberta Ficarelli

Pubblicato in I like Food il 07/02/2015 da Redazione
Oggi vi lascio la ricetta di un primo piatto saporitissimo che, racchiude un mix di sapori dal gusto unico e incomparabile. Piatto invitante non solo alla vista, semplice, raffinato e cattura il palato dei più esigenti. Potrete preparare il tutto con un certo anticipo e infornare al momento. Ho utilizzato per la realizzazione di questo piatto le pennette ( che potrete sostituire con altro formato di pasta corta ), i broccoli, la pancetta e il formaggio roquefort che potrete sostituire con il gorgonzola. Risultato finale? Non vi resta che provare…

Ingredienti:

Pennette 350 g., pancetta 70 g., 700 g. di broccoli, 100 g. di panna, 100 g. di roquefort oppure gorgonzola, olio, aglio e peperoncino se preferite, due cucchiai di parmigiano grattugiato.

Procedimento:

Pulite i broccoli eliminando il torsolo e ricavando le cimette. Lavate più volte in acqua le verdure, unendo anche un pizzico di bicarbonato. Portate una capiente pentola con acqua e poco sale sul fuoco. Dopo il bollore, versate i broccoli e lasciateli cuocere per 15/20 minuti al massimo. Devono risultare cotti e sodi, dopodiché sollevate con un mestolo trasferendo il tutto in una coppa e tenete da parte. Versate la pasta nella pentola stessa dove avete cotto le verdure e lasciatela in cottura per pochissimi minuti. Intanto in una larga padella antiaderente con tre cucchiai di olio, uno spicchio di aglio e peperoncino, unite i broccoli e fateli saltare velocemente. Intanto sciogliete in un padellino a fuoco bassissimo il roquefort tagliato a dadini, e la panna. Scolate la pasta, amalgamatela ai formaggi, unite i broccoli, eliminate lo spicchio di aglio e trasferite il tutto in una pirofila leggermente imburrata. Completate con il parmigiano grattugiato, un po’ di panna e infornate a 220 gradi per venti minuti circa. Sfornate quando una dorata crosticina rivestirà tutta la superficie e servite. Buon appetito!