Martedì, 1 Dicembre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'Cucinando con Roberta': Sformato di polenta funghi e prosciutto

'Idee in cucina', la rubrica della food blogger Roberta Ficarelli

Pubblicato in I like Food il 03/12/2014 da Roberta Ficarelli
Per un antipasto, un secondo completo e ricco di sapori, questo sformato è invitante non solo al palato! Durante le festività natalizie, tante sono le portate da gustare in compagnia. Lo sformato di polenta con funghi e prosciutto, si prepara con anticipo e si inforna al momento. Si può realizzare anche con ingredienti diversi; solo formaggi senza funghi, con speck e scamorza dolce, a voi la scelta finale…

Ingredienti :

1 confezione di polenta precotta, 300 g. di funghi cardoncelli, 6 fette di prosciutto cotto tagliate non troppo sottili, parmigiano grattugiato, scamorza dolce oppure ( fontina, auricchio, emmental… )

Procedimento:

Cucinate la polenta seguendo le modalità riportate sulla confezione. Dopo la sua cottura, trasferitela su un piano di legno coperto da un foglio di carta forno e lasciatela raffreddare bene. Cercate di non stenderla troppo, perché occorrerà uno spessore piuttosto alto per ricavare le stelle con uno stampino. Intanto lavate, tagliate a strisce i funghi e cucinateli in una padella antiaderente per 10 minuti circa, con due cucchiai di olio e uno spicchio di aglio ( se preferite ). Durante la cottura, conditeli con un po’ di sale, pepe e prezzemolo tritato fresco. Foderate uno stampo a cerniera con carta forno. Ricavate dalla polenta ormai fredda, tante stelle ( piccole e grandi se avete le due forme ). Trasferite i ritagli, nell’ apposito attrezzo ( trita aglio, cipolla ) e rivestitene completamente il fondo ad uno spessore di tre o quattro cm. Condite con delle fette di scamorza tagliate sottili, unite delle fette di prosciutto cotto e un po’ di funghi. Completate con le stelle grandi e piccole alternate fra loro con delle fette di prosciutto cotto arrotolate come rose. Infornate a 220 gradi per venti minuti circa, sfornate e servite la polenta su un piatto adeguato accompagnata con altri funghi riscaldati a parte.