Giovedì, 21 Novembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'Cucinando con Roberta': Farciture per panettone gastronomico

'Idee in cucina', la rubrica della food blogger Roberta Ficarelli

Pubblicato in I like Food il 01/01/2015 da Roberta Ficarelli
Durante le festività natalizie, il panettone gastronomico non manca mai sulla mia tavola. Il suo gusto delicato, soffice e leggero, impreziosito da un mix di ingredienti freschi e saporiti, rendono questo piatto irresistibile! Preparate con un giorno d’anticipo il panettone e conservatelo in frigorifero fino al momento della sua degustazione. Se volete stupire i vostri ospiti, servite il panettone a fette alte e… il successo non mancherà!!

Spuma alle noci, al salmone, al tonno, al prosciutto; rucola fresca, maionese e gherigli di noci per completare.

Spuma alle noci : 100 g. di noci, 200 g. di robiola, 150 g. di gorgonzola al mascarpone, 150 g. di panna da cucina. Tritate le noci in un mixer, unite i formaggi ridotti in piccoli pezzi e frullate il tutto fino ad ottenere una spuma. Trasferite il composto in frigorifero fino al momento della farcitura.

Spuma al salmone : 150 g. di salmone, 250 g. di filadelfia o robiola, 100 g. di panna montata fresca, 1 vasetto di uova di lombo rosso per decorare. Tritate in un mixer il salmone. Montate la panna, unitela al formaggio e amalgamate il tutto con delicatezza. Trasferite la spuma in una coppa e ponete in frigorifero, fino al momento della farcitura.

Spuma al tonno: 250 g. di formaggio fresco spalmabile e 2 scatole grandi di tonno. Amalgamate in un piatto il formaggio con il tonno ben sgocciolato. Unite un cucchiaino di capperi se preferite e amalgamate il tutto. Conservate in frigorifero fino al momento della farcitura.

Spuma al prosciutto: 200 g. di prosciutto cotto ( unica fetta ), 200 g. di ricotta, sale, pepe. Tritate in un mixer il prosciutto e amalgamatelo alla ricotta, precedentemente setacciata in un piatto. Insaporite con un po’ di sale e pepe. Trasferite in frigorifero fino al momento della farcitura. Potrete preparare le varie farciture anche con un giorno d’anticipo. Tagliate il panettone in tante fette uguali. Farcite ciascuna fetta secondo la vostra fantasia, con le varie spume suggerite livellandole bene. Preparate il panettone farcito con un giorno d’anticipo e sigillatelo con pellicola alimentare, conservandolo in frigorifero. Il giorno dopo, adagiate il panettone su un piatto da portata e tagliatelo a fette con la lama liscia di un coltello. Decorate ciascuna fetta con fili di maionese fatti scendere da un cono di carta, gherigli di noce e rucola fresca.