Giovedì, 17 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bankitalia: prestiti alle famiglie e alle imprese in forte e continuo calo

Se le banche non concedono credito adesso, quando intendono farlo?

Pubblicato in I like Consumatori il 22/01/2014 da Confconsumatori Puglia

Pubblicati a metà gennaio i nuovi dati di Bankitalia sui prestiti, aggiornati al 30 novembre. A novembre i prestiti al settore privato hanno registrato una contrazione su base annua del 4,3 per cento (-3,7 per cento a ottobre).  Secondo la Banca d’Italia il dato si scompone in due componenti: se da un lato i prestiti alle famiglie sono scesi dell’1,5 per cento sui dodici mesi (-1,3 per cento nel mese precedente), quelli alle imprese sono diminuiti, sempre su base annua addirittura del 6 per cento (-4,9 per cento a ottobre).  Quanto ai tassi d’interesse, quelli sui finanziamenti erogati alle famiglie per l’acquisto di abitazioni sono stati pari al 3,86 per cento, in lieve riduzione rispetto al 3,90 per cento di ottobre 2013. Negativi i commenti di tutte le Associazioni dei Consumatori. Se le banche non concedono credito adesso, quando intendono farlo? Quando le imprese avranno chiuso per mancanza di fondi e per l'impossibilità di portare avanti operazioni di sviluppo e investimenti? Quando le famiglie avranno esaurito totalmente la capacità di spesa?

www.confconsumatoripuglia.it