Martedì, 16 Luglio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

L'antitrust apre indagine per verificare la scorrettezza di due pratiche commerciali di Trenitalia

Il procedimento prevede importanti sviluppi

Pubblicato in I like Consumatori il 14/03/2014 da Confconsumatori Puglia
L’Antitrust ha avviato due procedimenti contro Trenitalia, per possibili pratiche scorrette sia in materia di rimborsi/indennizzi e bonus sui ritardi, e sia sulle multe per irregolarità dei titoli di viaggio, alla luce delle numerose segnalazioni ricevute da singoli consumatori e da varie associazioni dei consumatori: il primo dovrà verificare se le procedure messe a punto da Trenitalia in caso di ritardi o disagi dei viaggiatori siano tese a scoraggiare le richieste di rimborsi o di indennizzi; il secondo riguarda le multe imposte da Trenitalia ai consumatori non solo nelle ipotesi di “mancanza del biglietto”, ma anche di numerose altre situazioni irregolari, di diverse tipologie e gravità, in cui il viaggiatore è comunque provvisto del titolo di viaggio, ma non gli viene concessa la regolarizzazione a bordo. Vi terremo informati sugli sviluppi del procedimento.
www.confconsumatoripuglia.it


loading...