Lunedì, 25 Maggio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Parte l'attuazione per il bonus bebè

Come si presenta la domanda?

Pubblicato in I like Consumatori il 14/02/2015 da Confconsumatori Puglia
Il Consiglio dei Ministri del 10 febbraio ha emanato il Decreto attuativo del bonus bebè 2015. Previsto dalla Legge di Stabilità, il bonus è destinato ai nuovi nati e adottati a partire dal 1 gennaio 2015 al 31 dicembre 2017. L’importo del bonus bebè è di 80 euro mensili se il reddito dei componenti il nucleo famigliare è inferiore ai 25.000 euro annui e 160 euro se il reddito non è superiore a 7.000 euro. La domanda per il bonus bebè 2015 si presenta all’Inps in modalità esclusivamente telematica. Si può provvedere per proprio conto alla compilazione e all’invio della domanda; basta avere il pin dispositivo rilasciato dall’ente ed inviarla accedendo al proprio profilo online. In alternativa è possibile rivolgersi ai Centri di Assistenza Fiscale (CAF) oppure ai patronati che si prenderanno cura di inviare la domanda all’Inps per conto dell’interessato. La sede di Bari della Confconsumatori di Via Bozzi n.13, operando presso il Patronato di Confartigianato è in grado di aiutare chi si trova nelle condizioni.