Domenica, 17 Novembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Mutui, leasing e finanziamenti con tassi usurai: importante sentenza della Cassazione

Pubblicato in I like Consumatori il 07/01/2014 da Confconsumatori Puglia

IMPORTANTE SENTENZA DELLA CASSAZIONE SU MUTUI, LEASING E FINANZIAMENTI CON TASSI USURAI

Si apre una speranza concreta di rimborso per i risparmiatori vessati. La Corte di Cassazione, con la sentenza n.350/2013, ha sancito due importanti principi a favore dei risparmiatori che hanno stipulato un qualsiasi contratto di finanziamento: 1) il calcolo del tasso di usura si fa sommando tutte le somme addebitate dalla banca a titolo di interessi moratori, commissioni, spese e non  guardando solo gli interessi pattuiti in contratto; 2) se tali somme sforano la soglia dei tassi ufficiali fissati in base alla legge antiusura n.108/96, il cliente non deve neppure un euro di interessi alla banca ma sarà tenuto a restituire esclusivamente la sorte capital ricevuta. Ovviamente tutti gli interessi già pagati dovranno essere restituiti o portati in compesazione con la residua sorte capitale da pagare. Sul sito www.confconsumatoripuglia.it si può scaricare un modello di diffida da inviare alla propria banca, laddove si sia nella condizione sopra descritta.