Lunedì, 23 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

FARMUSEO

Il primo museo in Puglia dedicato alla Farmacia a Latiano

Pubblicato in Farma Informa il 12/11/2014 da Roberta Lupoli
Il primo MUSEO in Puglia, dedicato alla Farmacia si inaugura il prossimo 14 novembre nella Città di Latiano in provincia di Brindisi (“FARMUSEO” = Museo della Farmacia che esprime come anche la più lontana storia della Farmacia, si coordini con quella presente (“FAR MUSEO”, in quanto “far”, in inglese, significa “lontano”.)
E' il primo” Museo della Farmacia” del Mezzogiorno: “ L'Arte degli Speziali”, questo il tema della mostra che avrà sede nel bellissimo Castello il Palazzo Imperiali , nel centro storico della città brindisina .
Finalmente, una prestigiosa dimora ospiterà per un mese, per poi diventare
permanente, una ricca raccolta di antichi utensili da farmacia come i mortai ,strumenti per la misura come le bilance ,ricettari dell'arte farmaceutica , preziosi libri e vecchi contenitori di sostanze e di medicinali, nonché documenti storici riguardanti le spezierie , le antesignane delle moderne farmacie.
Molti dei pezzi esposti , utilizzati nelle antiche botteghe dell'apotecario di un tempo ,provengono dalla collezione della latianese famiglia di farmacisti Pierri-Pepe che, insieme ad altri numerosi manufatti e oggetti rari da farmacia, faranno da cornice a chi desidera approfondire o anche solo approcciarsi con semplice curiosità , alla storia di una professione antica , quella del farmacista ,che trova le proprie radici sin dagli albori della civiltà.
Un luogo magico dove si mescolano scienza ricordi e arte , dove cogliere il processo di cambiamento di una professione antica ,diventa puro piacere alchemico.
Già nel 2010 a Bari , nella sede Castello Normanno Svevo, si è tenuta ,in occasione del 60° Congresso Nazionale di Storia della Farmacia ,una Mostra : “ La farmacia nella Terra di Federico II” promossa dall' Ordine dei Farmacisti di Bari che, nei dodici giorni di apertura al piubblico , ha superato le cinquemila presenze di visitatori, dimostrando l'indiscuso interesse per il tema farmacia ma, prima di tutto, che il fascino che è stata capace di suscitare questa professione , non cala con il passare del tempo ma, anzi, cresce e stabilisce un legame indissolubile tra l'antico speziale ed il moderno farmacista . Passato , presente e futuro provano e ci riescono a tracciare il cammino ed il senso di questa nobile professione.
Grande la soddisfazione dei Presidenti Rampino e Settembrini degli Ordini dei Farmacisti di Brindisi e Taranto per questo “ traguardo museale” che rende merito alla sensibilità del Sindaco della Città di Latiano Antonio De Giorgi che ne ha reso possibile la realizzazione.
Sensibile a questa iniziativa il Presidente dell'Ordine interprovinciale dei Farmacisti di Bari e BAT , Sen. Luigi d'Ambrosio Lettieri che sarà presente alla cerimonia di inaugurazione del Museo .
La scelta degli organizzatori poi ,di inserire una personale di pittura, sempre sullo stesso tema e di dare spazio ad alcuni interventi tenuti da cultori della storia della farmacia , indica la volontà di aprire questo spazio anche ad incontri culturali in modo da fare vivere , assaporare e conoscere sempre meglio questo mondo .
Verrà infatti proiettato un Corto del Maestro Nanni Moretti : “ The last Customer” girato nel 2002 a New York in una farmacia proprio nell'ultimo giorno di attività della stessa .
Tra gli altri temi trattati si discuterà della figura del farmacista nel Cinema italiano “ La farmacia nel cinema “ e di storia con “ La storia della farmacia attraverso i reperti”.
La Mostra resterà aperta e visitabile fino al 14 dicembre 2014.

loading...