Mercoledì, 26 Settembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Russia, presentato il nuovo volo Bari-Mosca: Puglia accolta con entusiasmo e interesse (VIDEO)

Iltre 120 giornalisti accreditati per la conferenza stampa di presentazione del nuovo collegamento con il capoluogo pugliese

Pubblicato in Turismo il 25/06/2018 da Redazione

 

Sala gremita a Mosca con oltre 120 giornalisti accreditati questa mattina alla Conferenza stampa di presentazione del nuovo volo diretto Bari Mosca nella sede del Governo di Mosca, alla presenza dei più importanti esponenti del parlamento e al Ministro degli Esteri della città di Mosca. La delegazione pugliese, guidata dal Presidente Michele Emiliano, con l’Assessora Loredana Capone, il Sindaco di Bari Antonio Decaro e il vicepresidente di Aeroporti di Puglia Antonio Vasile, è stata accolta con interesse ed entusiasmo. Presenti Giovanni Bastianelli, Direttore Esecutivo ENIT, Alexey Shaposhnikov, Presidente della Duma di Mosca, Eugeny Gerasimov, Direttore della commissione mass media e cultura della Città di Mosca, Alexander Kibovsky, capo del dipartimento di cultura della città di Mosca, Nikolai Gulyaev, capo del dipartimento dello sport e del turismo di Mosca, Ivan Shubin, Capo del dipartimento dei mass media e pubblicità della città di Mosca, Yury Lagovskiy, Global Sales Director S7 Airlines.



“Questa sala gremita testimonia la consapevolezza dell’importanza di questo momento, frutto di un lavoro lungo, cominciato tanti anni fa, costruendo soprattutto legami.  Quando si vuole la collaborazione di un paese importante come la Russia non si arriva ad una conferenza stampa come questa senza averla costruita nel tempo, attraverso legami di amicizia, di stima, passati anche attraverso la condivisione della fede in San Nicola, e più in generale, espressi nella dimostrazione di vicinanza alle ragioni della Federazione Russa anche durante questo embargo così drammatico. Noi siamo dalla parte della pace, siamo dalla parte della cultura, di chi ha fede nell’umanità e pensa che le sanzioni nei confronti di un grande paese come la Russia abbiano danneggiato forse più il nostro Paese – ha detto Emiliano – Il legame affettivo e culturale profondo fra la Puglia e la Russia nel tempo è diventato un sentimento.  E siccome sia i pugliesi che i russi fanno del sentimento un elemento identitario fondamentale, evidentemente esiste un’attrazione fra i due popoli. Il volo della Siberian Airline rappresenta in un certo senso il consolidamento di un rapporto di amore tra persone, quindi adesso c’è una grande felicità alla quale abbiamo contribuito con grande impegno e lavoro. Un volo non è solo una infrastruttura di collegamento: significa sviluppare business, turismo, scambio religioso e culturale.  Siamo qui a Mosca per spingere questo volo, per farlo utilizzare dai moscoviti e dai russi più in generale, e naturalmente anche perché funzioni in senso inverso, perché gli italiani vengano a vedere questa città che ha fatto passi da gigante nonostante le sanzioni. È un impegno d’onore perché con i Russi quando si dà la propria parola poi bisogna mantenerla.”

“Siamo a Mosca per far conoscere il volo diretto ma anche per far conoscere quanto la Puglia possa rispondere al meglio al sogno di vacanza dei turisti russi quando cercano insieme paesaggio, cultura, benessere e spiritualità – ha affermato l’assessora Capone - La Puglia rappresenta tutto questo e non solo nella città di Bari già molto visitata dai turisti russi, ma lo rappresenta anche con le città balneari, i suoi percorsi culturali da Castel del Monte per arrivare ai trulli con una comunità che accoglie  con esperienze di storia, di riti e di enogastronomia importanti. 

Già oggi il turismo russo è aumentato in Puglia, nel 2017 del 22% e contiamo di aumentare sempre più i flussi, grazie ai nuovo volo diretto. Vogliamo potenziare comunicazione e promozione e organizzare educational con giornalisti ed opinion leader. La Puglia sarà a Mosca in occasione dei Mondiali di Calcio, dal 5 al 7 luglio prossimo, grazie all’impegno di Pugliaptomozione, in tre prestigiose location: nel Gorky Park, al Muzeon e all’Hermitage, con proiezioni di film sottotitolati in russo girati in Puglia, in collaborazione con Apulia Film Commission; e ancora con musica dal vivo e spettacoli, degustazioni di cibo pugliese e naturalmente un info point turistico.   In autunno saremo di nuovo a Mosca con il Buy Puglia Tour in abbinamento ad una campagna di comunicazione, sempre di Pugliapromozione. Non mancherà, come lo scorso anno, la partecipazione a “Buongiorno Italia” nell’ex maneggio di Mosca. Sempre in autunno tappa a Mosca di wearecreativeinPuglia: un artista pugliese realizzerà un’opera di street art, un segno della Puglia che rimarrà a Mosca”.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet