Venerdì, 15 Dicembre 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Puglia, il turisimo continua a crescere: +2,6% nel 2014

Il portale turistico Nelsalento.com e L'Osservatorio Regionale del Turismo assieme al sistema 'SPOT' segnalano una crescita importante del turismo verso la Puglia, sia dall'Italia che dall'estero

Pubblicato in Turismo il 15/12/2015 da Redazione

Il fenomeno Puglia non si arresta e segna un +2,6% di incremento di turismo in entrata dall'Italia e dall'estero per quel che concerne il 2014. La regione, nota per la sua bellezza, tradizione, ma anche motore d'innovazione nazionale, attrae e registra seconde visite: il 59% degli italiani e il 23% dei turisti stranieri torna in Puglia dopo una prima visita.

 Nell'estate 2015 “già a maggio e giugno il trend è stato più che positivo rispetto al 2014 con un +7,4% di arrivi e un +10,7% di presenze nel mese di maggio e giugno con un incremento stimato del +2% circa degli arrivi e del +4% delle presenze”come da dati Puglia Promozione.

Gli italiani a scegliere la Puglia come meta delle proprie vacanze sono stati 2,6 milioni per un totale di 10,726 milioni nelle diverse tipologie di strutture ricettive, mentre i turisti stranieri sono stati in totale quasi 664 mila producendo presenze per 2,547 milioni.

Diversi studi e analisi qualitativi e quantitativi sul boom turistico della Regione Puglia sono stati raccolti ed elaborati dal team dinelsalento.com, sito web leader nelle informazioni turistiche locali. Il portale ha creato un'infografica ed una pagina ad hoc con tutti i dati che mappano il turismo verso la Puglia dall'Italia e dall'estero.

I dati estremamente positivi per la splendida regione a sud d'Italia, relativi al 2014 e pubblicati ad Ottobre 2015, vengono segnalati dall'Osservatorio Regionale sul Turismo grazie al sistema telematico SPOT (Sistema Puglia per l’Osservatorio Turistico) e confermati anche da altri autorevoli istituti di ricerca quali Doxa per Europcar, Piepoli per Confurismo, SWG per Confesercenti. Il sistema SPOT, istituito nel 2013, ha reso obbligatoria la segnalazione dei flussi turistici locali da parte delle strutture ricettive, compresi i bed & breakfast.

Marco Bove amministratore di nelsalento.com, uno fra i siti più frequentati sulla Puglia così commenta: 
“ La Puglia e in particolare il Salento si dimostra una delle zone più attraenti turisticamente parlando.

Un mix tra bellezze naturalistiche, architettoniche ed enogastronomiche hanno incontrato il gusto dei turisti facendo crescere gli arrivi, nonostante il periodo non proprio favorevole.”.

Si aggiungono i dati della ricerca‘Tourist Profile & Preferences’ che l’Agenzia Puglia Promozione ,condotto da luglio a ottobre 2014, che da 3.500 questionari raccolti (30% da turisti stranieri e 70% da turisti italiani) hanno assegnato alla Regione Puglia i seguenti aggettivi: ospitale, autentica, solare, bella, divertente ed economica.

 

Anche TripAdvisor decreta il successo della Puglia nell'estate 2014, nonostante la stagione instabile. Per il noto portale, subito dopo le maggiori capitali europee, le mete maggiormente frequentate nel periodo estivo sono quelle pugliesi: Gallipoli, Ugento, Vieste, Otranto e Porto Cesareo. Un'ulteriore conferma del grande apprezzamento delle spiagge locali note per la loro bellezza e grande accoglienza turistica.

Nelsalento.com è uno dei principali player dell'informazione turistica sulla Regione Puglia registrando oltre 3.000.000 di visitatori e offrendo guide e informazioni turistiche, culturali, artistiche e gastronomiche ai numerosi turisti italiani e stranieri che decidono di trascorrere ogni anno le proprie vacanze in questa terra ricca di tradizioni.

 



loading...