Mercoledì, 21 Febbraio 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Fiera del Levante, il presidente Ugo Patroni Griffi passa il testimone alla commissaria Antonella Bisceglia (VIDEO)

La dirigente regionale, affiancata dal subcommissario Mario D'Amelio, avrà il compito di traghettare l'ente verso la privatizzazione

Pubblicato in Sviluppo il 17/03/2016 da Giuseppe Bellino

Passaggio di consegne questa mattina alla Fiera del Levante di Bari. Il presidente uscente, Ugo Patroni Griffi, ha passato il testimone alla commissaria Antonella Bisceglia e al sub commissario Mario D’Amelio. Durante i sei mesi di mandato i due commissari avranno il compito di traghettare l’ente fieristico verso la privatizzazione. Il processo porterà il privato a gestire le attività fieristiche, mentre l’ente si occuperà della gestione del patrimonio immobiliare.

“Due anni e mezzo fa non riuscivamo a sorridere – ha dichiarato il presidente uscente – eravamo in una situazione preoccupante. Tuttavia ci siamo rimboccati le maniche e, con l’aiuto delle istituzioni, siamo riusciti ad evitare che la Fiera del Levante scomparisse”. Patroni Griffi ha illustrato i risultati raggiunti in questi trenta mesi di gestione: “Siamo passati da un Mol negativo di 3 milioni di euro ad un Mol  positivo per 800mila euro,abbiamo compiuto un’impresa”.

Antonella Bisceglia, dirigente regionale ed esperta in internazionalizzazione, avrà il compito di portare a termine un processo avviato 2 anni e mezzo fa: “I soci e le istituzioni ci hanno chiesto di traghettare questo ente verso un nuovo orizzonte che ruota intorno alla parola valorizzazione. Il nostro compito sarà quindi quello di valorizzare le attività fieristiche con l’auspicio che questo processo possa contribuire allo sviluppo economico della città di Bari e della Regione”.

Sulla stessa linea il segretario generale del Comune di Bari e subcommissario, Mario D’Amelio: “La nostra mission è quella di completare questo processo e rilanciare la fiera in una visione più larga di quella che fino ad oggi l’ha condizionata”.

“Con i conti in ordine – ha concluso il presidente uscente Patroni Griffi -  la Fiera non può che guardare al futuro e aderire ai grandi network fieristici. Oggi chi punta a questo tipo di progetti partecipa al procedimento concentrativo  del sistema fieristico internazionale e può sfruttare grandi opportunità di crescita”.  

Hanno preso parte alla conferenza anche  il presidente della Camera di Commercio, Alessandro Ambrosi, l’assessora comunale alla Fiera del Levante, Carla Palone, e l’assessora regionale allo Sviluppo economico, Loredana Capone. 



loading...