Sabato, 15 Dicembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari: il concept store Madre Natura realizza la prima 'Stanza del Sale' (VIDEO)

Un luogo dove trascorrere del tempo assieme alla famiglia durante l’haloterapia, il trattamento naturale basato sulla somministrazione per via inalatoria di cloruro di sodio

Pubblicato in Sviluppo il 15/02/2016 da Ilaria Milella

BARI - Un luogo dove trascorrere del tempo assieme alla famiglia, attenzione per i prodotti e i trattamenti naturali,  la possibilità di realizzare un’esperienza creativa e rilassante, questo offre il concept store Madre Natura in via Amendola 85 all’interno della prima stanza per l’haloterapia, il trattamento naturale basato sulla somministrazione per via inalatoria di cloruro di sodio volgarmente detto sale,  congegnata  da una struttura privata. 

La filosofia

«L’idea alla base del nostro concept store è creare una seconda casa per la famiglia – ci racconta Mimma Giardino, proprietaria di Madre Natura – dando a chi ci frequenta un alternativa assolutamente naturale al prodotto che può trovare in un solito negozio. Abbiamo realizzato ciò anche all’interno della stanza del sale dove inoltre è possibile giocare e rilassarsi, creando uno spazio dove la famiglia può trascorrere del tempo unita».

La  nascita del progetto

«La creazione del concept store è stata un modo per rilanciare la mia carriera in seguito al licenziamento che ho vissuto dopo la mia  seconda maternità – continua Mimma Giardino –  ma quello che stavo davvero cercando era realizzare una stanza che potesse aiutare i miei bambini a risolvere i problemi d’allergia in modo del tutto naturale, abbiamo individuato questa soluzione dopo numerose ricerche e sperimentazioni in prima persona».

I vantaggi

Innumerevoli sarebbero i benefici che la frequentazione costante di una stanza per l’haloterapia apporterebbe all’organismo: dal miglioramento del tono della pelle alla possibilità di un sonno ristoratore prolungato nel tempo, tutto questo viene reso possibile liberando i bronchi e i polmoni da sostanze nocive presenti al loro interno.

Il funzionamento

La stanza è stata allestita applicando tramite della resina sulle pareti e sul pavimento del sale  proveniente da grotte saline austriache,  un sensore collocato sulla parete immette nell’ambiente delle particelle micronizzate di sale e contemporaneamente monitora la quantità di cloruro di sodio presente nella stanza. Il sale viene così inalato dalle persone al suo interno provocando un processo d’espettorazione tramite la stimolazione delle ciglia polmonari.

Le modalità d’accesso

È possibile accedere alla stanza del sale ogni giorno previa prenotazione telefonica o comprando dei pacchetti benessere all’interno del concept store Madre Natura.  Le sedute durano in genere  40 minuti  e i bambini con le famiglie non pagano la quota d’ingresso, inoltre la prima seduta di terapia è per chiunque gratuita.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet