Mercoledì, 20 Giugno 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Ilva paga i debiti ai fornitori dell'indotto pugliese: 30 milioni di euro saranno versati entro oggi

La somma va ad aggiungersi ai 220 milioni di euro versati dall'inizio dell'anno per un totale di oltre 250 milioni di euro pagati nel 2017 alle imprese del territorio pugliese

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro il 29/12/2017 da Redazione

“Ilva sta adempiendo ai pagamenti dei debiti esigibili verso i fornitori dell'indotto pugliese" ed "entro la giornata di oggi sarà saldato tutto lo scaduto accumulato fino al 10 dicembre 2017 per un ammontare di oltre 30 milioni di euro che rappresenta la quasi totalità delle cifre esigibili mentre il pagamento di una piccola parte residuale, avverrà a seguito delle verifiche necessarie previste, nei primi giorni di gennaio". È quanto comunica l'azienda in amministrazione straordinaria in una nota. "Questa somma va ad aggiungersi ai 220 milioni di euro che Ilva ha già versato dall'inizio dell'anno a oggi per un totale di oltre 250 milioni di euro pagati nel 2017 alle imprese del territorio pugliese", aggiunge il gruppo, spiegando che "le risorse sono state individuate grazie alla disponibilità del Governo a finanziare la fase
gestionale che precede il closing dell'operazione con il nuovo investitore e di Banca Intesa SanPaolo che ha anticipato al mese di dicembre l'erogazione delle somme che erano previste per gennaio 2018". 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet