Mercoledì, 18 Luglio 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Coldiretti ufficializza da Bari una notizia epocale, 'i giovani tornati alla terra'

Il Presidente Moncalvo in apertura del primo 'Open Day' dell'agricoltura italiana

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro Ambiente Enogastronomia il 27/04/2018 da Redazione
Sono 30mila i giovani che tra il 2016 ed il 2017 hanno presentato domanda per l'insediamento in agricoltura, con ben il 61% concentrato al Sud e nelle Isole, il 19% al Centro ed il resto al Nord. I dati, contenuti nello studio 'Ritorno alla Terra', sono stati presentati oggi all'apertura del primo 'Open Day dell'agricoltura' italiana, organizzato dalla Coldiretti sul lungomare di Bari. "Giovani generazioni, istruite e con voglia di fare tanto, danno vita al ritorno epocale del mestiere della terra" ha commentato il presidente della Confederazione agricola, Roberto Moncalvo, riferendosi alle domande presentate da giovani agricoltori per il primo insediamento che hanno superato del 44% il totale previsto per l'intera programmazione europea fino al 2020.
Secondo i dati regionali dei Piani di sviluppo rurale (Psr), elaborati da Coldiretti, in testa c'è la Sicilia con 4700 domande, seguita da Puglia (4540), Toscana (2763), Sardegna (2.707) e Calabria (2.110) nelle prime cinque posizioni.

loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet