Lunedì, 21 Settembre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Protesta dei dipendenti delle ex Province:'Siamo fantasmi che vagano senza sapere che fare'

I sindacati:'La Regione Puglia ha “abbandonato a se stessi queste persone'

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro il 20/09/2016 da Redazione
Fonte foto: www.ansa.it

Sit in di protesta da parte dei 225 lavoratori delle ex Province davanti alla presidenza della giunta regionale. Secondo i sindacati la Regione Puglia ha “abbandonato a se stessi i dipendenti della ex polizia provinciale e quelli di biblioteche, musei e pinacoteche, della formazione professionale e del turismo".
I lavoratori hanno dichiarato di sentirsi come “fantasmi che vagano senza sapere cosa fare”. I sindacalisti hanno criticato il modello 'Maia' introdotto dal presidente della Regione, Michele Emiliano, perché troppo "accentratore di poteri". Osservazioni alle quali ha risposto il capo di Gabinetto della giunta regionale, Claudio Stefanazzi, ricordando che "la riorganizzazione della macchina amministrativa è stata oggetto di confronto" con i sindacati con cui si è discusso anche il "piano assunzionale".