Sabato, 17 Novembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'E' un paese per giovani', tre startup vincono il contest lanciato dalla Banca Popolare di Bari (VIDEO)

'Migreenfood', 'Freeat' e 'Memobook' sul podio, premi speciali per 'Ameno Studio' e '4Life'. Il regista Giovanni Veronesi: 'Spero che questa iniziativa venga ripetuta a livello nazionale'

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro il 20/04/2018 da Redazione

Tre idee innovative sono state premiate durante l’ultimo atto del contest ‘E’ Un Paese per Giovani’, promosso dalla Banca Popolare di Bari per favorire la crescita e lo sviluppo di imprese giovanili. Nel corso dell’evento gli undici team finalisti hanno presentato i propri progetti ai membri del comitato di valutazione che hanno scelto i vincitori. L’idea che ha convinto la giuria è stata quella di Migreenfood, che si basa sulla tecnologia in campo alimentare. Seconda classificata ‘Freeat’, soluzione per coloro che soffrono di allergie alimentari. Al terzo posto c’è Memobook, idea presentata da un gruppo di ragazzi tarantini per combattere “l’ignoranza storica”.  Due premi speciali sono stati assegnati ad AmenoStudio e a 4Life.

Fin da maggio 2017, la Popolare di Bari ha organizzato incontri dedicati alla promozione dell’iniziativa contest “E’ Un Paese per Giovani” presso l’Università degli Studi di Teramo, il Politecnico di Bari e l’Università degli Studi di Foggia, ai quali hanno partecipato ragazzi in età compresa tra i 18 e i 35 anni. 

Imprenditori e rappresentanti delle più grandi realtà pugliesi hanno giudicato i lavori dei giovani durante la giornata condotta da Antonio Stornaiolo. L’ospite della serata è stato Giovanni Veronesi, regista e autore del programma radio ‘Non è un paese per giovani’: “Ringrazio Banca Popolare di Bari – ha spiegato durante il suo intervento – perché è stata l’unica realtà ad avvicinarsi al mio programma radio e a mettere in piedi qualcosa di concreto. I giovani sono la forza motrice del paese, lasciarli andare in un altro posto è una perdita gravissima. Chiedo a tutti di fare in modo che questa iniziativa non si fermi in Puglia, ma che magari raggiunga tutta Italia e venga ripresa dalle istituzioni. Questi contest servono a realizzare le idee innovative dei ragazzi”. 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet