Martedì, 25 Luglio 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, inaugurato il punto di ascolto per la terza età a Palese. Brandi: 'Struttura che è patrimonio della collettività'

Sarà l'associazione di volontariato "Telefono d'Argento" ad occuparsi delle attività di supporto agli anziani

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro il 19/05/2017 da Redazione

È stato inaugurato questa mattina il punto di ascolto per la terza età "Telefona! Ti risponderà sempre un amico", realizzato all'interno della struttura denominata "Lascito Garofalo", a Palese.

Sarà l'associazione di volontariato "Telefono d'Argento" ad occuparsi delle attività di supporto agli anziani grazie all'affidamento in concessione di una parte degli spazi più ampi della struttura, due locali di circa 130 metri quadri.

Oltre ai locali, saranno gestiti anche il campo polifunzionale e il campetto di bocce: il primo sarà nella disponibilità del Municipio V che darà priorità alle attività della parrocchia San Michele e, nelle ore mattutine, della scuola Duca d'Aosta, mentre il secondo sarà gestito dall'associazione assegnataria.

"Finalmente il Lascito Garofalo prende vita grazie alle attività e i servizi rivolti ai residenti, e in particolare al mondo della terza età - ha dichiarato Vincenzo Brandi -. La sinergia di tante realtà del territorio, non solo di Palese, ha reso possibile animare gli spazi di questa bellissima struttura, patrimonio della collettività. È esattamente questo l'obiettivo dell'amministrazione comunale, cioè quello di restituire ai cittadini immobili in disuso per farne spazi di aggregazione, socializzazione e dedicati al tempo libero. All'interno di questi locali è persino nata una radio, che intende diventare punto di riferimento per i residenti del quartiere. Qui, inoltre, la prossima settimana verrà affidato il campo polifunzionale al Municipio V e amplieremo la collaborazione tra pubblico e privato con l'inaugurazione di nuove attività al servizio dei cittadini su iniziativa dell'assessorato al Welfare".

"Siamo estremamente lieti della rinascita del Lascito Garofalo con la definitiva assegnazione dei locali a un'associazione che si occupa della terza età - ha commentato Giovanni Moretti - perché gli anziani rivestono una grande funzione sociale ed è nostro compito occuparci di loro e prestare la massima attenzione alle loro esigenze. Il Municipio, e ovviamente l'amministrazione comunale, d'ora in poi avrà cura di interagire con l'associazione Telefono d'Argento per la realizzazione di progetti finalizzati a valorizzare il mondo della terza età". 



loading...