Domenica, 24 Settembre 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

#FdL2017, nel padiglione di 'E' un paese per giovani' dialoghi e incontri con start up pugliesi e innovatori

In arrivo Fabio Canino e Massimo Cerofolini

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro il 10/09/2017 da Redazione

Uno spazio aperto alle idee di innovazione. E questo l’obiettivo del padiglione “Un paese per giovani” allestito dalla Banca Popolare di Bari all’interno della Fiera del Levante . Questo pomeriggio sono cominciati i dialoghi con associazioni, startup e personaggi del panorama pugliese che sono partiti da un’idea trasformandola in realtà.

Ad aprire le danze “Avanzi Popolo 2.0”, progetto nato con l’obiettivo di attivare azioni contro lo spreco di cibo. “La nostra associazione è nata nel 2012 – spiega il presidente Marco Ranieri - , continuiamo ad occuparci di lotta allo spreco del cibo. Ogni anno nel mondo viene gettato via 1 miliardo e 800 milioni di tonnellate di cibo, alimenti che potrebbero sfamare 860 milioni di persone per quattro anni”. Avanzi Popolo offre una piattaforma di “Food Sharing”, ovvero un luogo virtuale in cui offrire cibo avanzato o che non si desidera consumare. Chiunque può accedere ed essere contattato da altri utenti che poi ritireranno gli alimenti.

“Nell’ultimo periodo  - continuano i membri dell’associazione – stiamo intercettando l’attenzione di alcune coppie che offrono il cibo avanzato durante la cerimonia nuziale. Inoltre collaboriamo con la casa delle bambine e dei bambini presente a Bari attraverso un minisupermecato dedicato alle famiglie in difficoltà. La merce può essere acquistato attraverso una moneta virtuale che viene erogata dall’amministrazione comunale”.

Restando in tema di sprechi, il foddj-eat-teartainer Nick Difino è stato il protagonista di un Action Cooking durante il quale ha mostrato al pubblico presente alcune ricette da mettere in pratica utilizzando esclusivamente gli scarti di verdure presenti nel nostro frigo.

“La cosa principale – spiega Difino – è non far andare a male il cibo, quindi evitare gli eccessi. Basta comprare soltanto ciò che serve, magari utilizzando la lista della spesa, senza cedere ai famosi “2x3”. Il frigo pieno non è il simbolo del benessere, ma soltanto quello della decadenza”.

Gli appuntamenti organizzati nel padiglione 137 “Un paese per giovani” continueranno per tutta la settimana fieristica: domani in programma l’incontro con Fabio Canino, attore e conduttore radiofonico, mentre a seguire Massimo Cerofolini, conduttore della trasmissione radiofonica ‘Eta Beta’, racconterà l’importanza di comunicare l’innovazione. 



loading...