Mercoledì, 18 Ottobre 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, ecco il mosaico della città vecchia in via Sparano

Sono stati applicati 4 strati di prodotto che penetra nella pavimentazione in profondità così da proteggerla a lungo dallo sporco e dai raggi UV

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro il 10/08/2017 da Redazione

Sono state rimosse oggi le transenne a protezione del mosaico dell'isolato Porta Vecchia interessato dai lavori di riqualificazione di via Sparano.

Il mosaico, che rappresenta la pianta della città vecchia, ha ricevuto un particolare trattamento superficiale, protettivo, antimacchia e ravvivante che conferisce all'opera una protezione idro-oleorepellente esaltando la colorazione naturale del materiale della pavimentazione.

Sono stati applicati 4 strati di questo particolare prodotto che penetra nella pavimentazione in profondità così da proteggerla a lungo dallo sporco e dai raggi UV, evitando macchie ed il fenomeno di ingiallimento.

"Di tutti i salotti previsti nel progetto di riqualificazione di via Sparano - dichiara l'assessore Galasso -  quello di Porta vecchia era il più complesso, in termini di modalità di esecuzione e di durata dei lavori e oggi, ad opera completata, possiamo dire di aver grosso passo avanti nell'avanzamento dei lavori. Un passo alla volta via Sparano prende forma, in uno dei cantieri più attivi della città, che non si fermerà neanche durante la pausa estiva, tranne che per il solo ponte di ferragosto, proprio per utilizzare al massimo questo periodo dell'anno in cui la città si svuota un po' di più e quindi interferire il meno possibile con le attività commerciali e dei cittadini. L'obiettivo è andare avanti speditamente sul salotto Ecclesiastico, dove si affaccia la chiesa di San Ferdinando, sul quale stiamo già lavorando, per poi procedere a settembre con l'avvio dell'isolato successivo tra via Calefati e via Putignani su cui contiamo di recuperare del tempo, non essendo presenti salotti nel progetto."

 



loading...