Venerdì, 15 Dicembre 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Aeroporto 'Gino Lisa' di Foggia, Emiliano in consiglio comunale: 'Impegno confermato, oltre 410 milioni assegnati al territorio'

Il governatore: 'La soluzione ci consente di investire i soldi per l’allungamento della pista e lo spostamento della Protezione civile regionale nella provincia a più alto rischio sismico e idrogeologico'

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro il 09/10/2017 da Redazione

Questo pomeriggio il governatore della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha partecipato alla seduta del Consiglio comunale di Foggia per discutere della questione riguardante l’aeroporto “Gino Lisa”. “La soluzione – ha dichiarato Emiliano - ci consente di investire i soldi per l’allungamento della pista (già stanziati 14 milioni di euro) e lo spostamento della Protezione civile regionale nella provincia a più alto rischio sismico, idrogeologico e incendi. Adesso però dobbiamo mettercela tutta per portare a buon fine tutta l’operazione, ed è per questo che una giornata come questa, di fronte all’intero Consiglio comunale di Foggia, vorrei dedicarla all’unità degli intenti”.

“Questo dell’aeroporto Gino Lisa è un lavoro che stiamo facendo tutti insieme – continua Emiliano - ed è fondamentale restare uniti, fare critiche al fine di migliorare i progetti, non di affossarli. La Regione sta facendo la sua parte, ad oggi risultano già assegnati interventi per oltre 410 milioni di euro al territorio di Foggia, per rete viaria, difesa del suolo, aree interne, piattaforma logistica Incoronata, opere Isole Tremiti, Consorzi di bonifica, riqualificazione sanità territoriale, adeguamento Ospedali Riuniti di Foggia e Aeroporto Gino Lisa. Questa somma può crescere perché la programmazione è ancora in corso e quindi le amministrazioni pubbliche e le imprese possono accedere agli avvisi in corso che attualmente ammontano a 3 miliardi di euro”.



loading...