Venerdì, 15 Dicembre 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, nuovo giardino tra viale Einaudi e via Tridente: entro la primavera un'area attrezzata di 10mila metri quadri

La struttura ospiterà un'area ludica per i più piccoli, un gazebo con tavoli da gioco, una pista ciclabile bidirezionale e moltissime nuove alberature

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro il 04/12/2017 da Redazione
Sono cominciati da qualche giorno i lavori per la realizzazione di un nuovo giardino in via Tridente ad angolo con viale Einaudi, adiacente all'area verde già esistente.
Il montaggio della recinzione di cantiere su tutta l'area interessata dall'intervento è iniziato lunedì scorso, mentre le lavorazioni di realizzazione del giardino inizieranno nei prossimi giorni.
"Si tratta di un altro intervento atteso da anni dai residenti, con progetto preliminare approvato nel 2011, che finalmente viene avviato a seguito della soluzione di alcuni problemi correlati ad una controversia relativa alla proprietà di una parte del suolo - commenta Giuseppe Galasso -. Questa nuova area verde, della superficie complessiva di 9500 metri quadri, sarà dotata di quattro ingressi su via Tridente e viale Einaudi, di impianto di illuminazione e di irrigazione, di un'area ludica per i più piccoli, di un gazebo con tavoli da gioco, di una pista ciclabile bidirezionale e di moltissime nuove alberature, per lo più di specie autoctone. Nell'ambito dei lavori di questo progetto stiamo realizzando anche la sistemazione di un'area incolta in via Pietro Sette, di proprietà comunale, con la livellazione del suolo e la posa di stabilizzato e breccione superficiale in modo da favorirne l'uso a parcheggio, così da compensare i posti auto che venivano utilizzati dai residenti in corrispondenza di una parte delle aree che ospiteranno il nuovo giardino. Vi troveranno posto circa 200 autovetture"
 
L'intervento, già finanziato per un totale di 870mila euro, è inserito nel piano triennale delle opere pubbliche. I lavori, che dovrebbero concludersi entro la prossima primavera, consegneranno alla città un'unica area attrezzata a verde con un percorso centrale pedonale e ciclabile, che condurrà ai vari spazi di sosta, per lo più circolari, destinati agli anziani, ai ragazzi e bambini secondo le varie fasce di età, ognuno attrezzato secondo le necessità.
Per le parti a verde si è scelto di optare per specie botaniche autoctone che riducono le esigenze di manutenzione, con una serie di alberature di medio fusto e un giusto equilibrio tra piante caducifoglie e sempreverdi.



loading...