Mercoledì, 17 Gennaio 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Ilva, il ministro Calenda su Twitter: 'Il protocollo d'intesa è vincolante e non può essere disatteso'

Il ministro risponde ad un account di cittadini: 'Quando cambia il Governo non decadono gli atti compiuti dal precedente'

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro il 04/01/2018 da Redazione

“Il protocollo non può essere disatteso da nessuno. Impegna il Governo. Quando cambia il Governo non decadono gli atti compiuti dal precedente. Ma soprattutto gli impegni ambientali verranno recepiti nel contratto di cessione a Mittal e, dunque, saranno pienamente vincolanti”. Lo scrive su Twitter il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, a proposito del protocollo di intesa sul Piano ambientale dell’Ilva che ieri il Governo ha inviato a Regione Puglia e Comune di Taranto. Il ministro ha risposto ad un account di cittadini, 'Taranto libera’, i quali facevano notare che “il protocollo d’intesa non è vincolante giuridicamente e può essere disatteso tanto da lei, che tra 4 mesi apparterrà al passato, quanto da ArcelorMittal che, ricordiamo, gode di una scandalosa, antidemocratica immunità in sede sia civile che penale”. 

Calenda conclude la sua replica affermando che quella chiamata “immunità è legata all’esecuzione del piano ambientale nei tempi e nei modi previsti. Dunque - spiega il ministro - la non implementazione lascia Mittal totalmente esposto”.



loading...