Domenica, 15 Dicembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Università di Foggia, elezioni per il nuovo rettore: Pierpaolo Limone trionfa al primo turno

Il direttore del Dipartimento di Studi Umanistici. Lettere, Beni culturali e Scienze della Formazione ha collezionato 223 voti. Affluenza record (95,38%).

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro il 03/07/2019 da Redazione

Con 223 preferenze complessive è stato eletto Rettore dell’Università di Foggia il prof. Pierpaolo Limone, direttore del Dipartimento di Studi Umanistici. Lettere, Beni culturali e Scienze della Formazione. L’altro candidato, il prof. Lorenzo Lo Muzio, direttore del Dipartimento di Medicina clinica e sperimentale, ha invece ottenuto 212 preferenze. “Un onore poter servire la mia Università per i prossimi sei anni – ha dichiarato il prof. Pierpaolo Limone al termine dello spoglio, dopo aver ufficialmente appreso della vittoria –. Mi impegno a essere il Rettore di tutti e a portare l’Ateneo oltre le sue divisioni. Questa è la vittoria degli studenti, del loro senso civico e della loro maturità. A questo Ateneo servono unità e un po’ più di umiltà, da parte di tutta la Comunità accademica. Adesso ritroviamoci, lavoriamo tutti insieme per fare una grande università”. A proclamare la sua elezione è stata la presidente di seggio, prof.ssa Patrizia Resta. Per poter essere eletti al primo turno, occorrevano un minimo di 222 voti. L’affluenza è stata record, probabilmente la più alta di sempre col 95,38%. Dei 693 aventi diritto al voto (343 docenti, 42 studenti e 308 unità del personale tecnico-amministrativo) hanno espresso la propria preferenza 334 docenti, 42 studenti e 285 unità del personale tecnico-amministrativo.