Lunedì, 24 Luglio 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Francesco Maldarizzi nominato Cavaliere del Lavoro dal Presidente Mattarella

Si tratta della più grande onorificenza che un imprenditore possa avere in questo Paese.

Pubblicato in Sviluppo e Lavoro il 02/06/2017 da Teresa Salerno

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha nominato Francesco Maldarizzi, presidente e amministratore delle società del Gruppo Maldarizzi, Cavaliere del Lavoro. 

 

Si tratta della più grande onorificenza che un imprenditore possa avere in questo Paese. Nel settore delle automobili poi, il titolo mancava da circa vent’anni.

 

“Stamattina (1 giugno - ndr) ho ricevuto notizia dal Quirinale di essere stato insignito dell’onorificenza di Cavaliere del Lavoro della Repubblica Italiana per il commercio di automobili. Sono fiero poiché questo massimo riconoscimento premia il mio lavoro e l'impegno iniziato ormai tanti anni fa. Mi piace condividere questa bella notizia con la mia famiglia e con chi indistintamente, condivide gli sforzi che la nostra azienda compie quotidianamente”.

 

Francesco Maldarizzi è l’unico imprenditore di Puglia, tra i venticinque nominati da Mattarella, ad essere stato insignito dell’onorificenza. Barese di 61 anni, è sposato con Rosella Scorcia ed ha due figli: Nicola di 26 anni e Andrea di 22. Laureato in Economia e Commercio proviene da una famiglia a tradizione imprenditoriale.

 

Nel 1979 costituisce la sua prima concessionaria di automobili, la Motoria. Nel 1999 rileva dalla Fiat Auto Spa la storica succursale Fiat della città di Bari, unica in Puglia e Basilicata.

 

Oggi le società che fanno parte del gruppo Maldarizzi sono Motoria, Millenia ed Unica ed hanno sedi in tutta la Puglia.

 

Nel 2016 le società del Gruppo Maldarizzi hanno prodotto un fatturato di oltre 200 milioni di euro con oltre 225 dipendenti e collaboratori.



loading...