Domenica, 12 Luglio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Calcio: Como-Bari 1-1, De Luca salva i biancorossi, ma quanti rimpianti

Il numero 10 sfrutta un assist di Di Noia e risponde al vantaggio lariano siglato da Ganz

Pubblicato in Sport il 28/11/2015 da Giuseppe Bellino

 

Un punto che muove la classifica, ma il rammarico per la mancata vittoria resta. Il Bari di Davide Nicola pareggia in rimonta a Como grazie ad un gol di Giuseppe De Luca. Dopo un primo tempo incolore, i biancorossi sono passati in svantaggio al 52 esimo e hanno avuto la forza di reagire.Nel finale di partita Maniero e Rosina hanno provato a trascinare la squadra alla vittoria: il bomber segna ma é in fuorigioco, mentre il fantasista sfiora il gol con un gran tiro. I biancorossi non approfittano del tracollo del Cagliari capolista, sconfitto a Brescia per 4-0, e si piazzano al terzo posto. 


Davide Nicola schiera Romizi e Donati al posto degli assenti Porcari e Gentsoglou, conferme in attacco e difesa. Il primo tempo scorre in assoluto equilibrio: i biancorossi non affondano e aspettano i padroni di casa. Il vero protagonista della gara è stato l’arbitro Abisso, che ha ammonito ben quattro giocatori biancorossi e due del Como. Alla mezz'ora i lariani vanno vicinissimi al gol con il  capitano Giosa che si libera di Gemiti ma non trova la porta da due passi. Nel finale ci prova Maniero con un colpo di testa sterile e l'ex Ebagua, che trova la risposta di  Guarna. 


Nella seconda frazione la gara subisce un'improvvisa accelerata. Rosina va a pochi centimetri dal gol colpendo la traversa al 50esimo. Passano due minuti e il Como trova il vantaggio: Jakimovsky salta Sabelli e trova la testa di Ganz che batte Guarna. Nicola corre ai ripari inserendo Boateng al posto di uno spento Donati e Di Noia per Gemiti. Il numero 7 mette in seria difficoltà il Como sulla fascia sinistra ma non trova quasi mai il passaggio giusto per Maniero. I padroni di casa provano a difendere il vantaggio, ma al 79esimo arriva il pareggio: bel cross basso del neoentrato Di Noia, De Luca si libera in area e batte Scuffet. Negli ultimi 20 minuti il Bari cerca di ribaltare il risultato con un gran tiro di Rosina che però finisce fuori. All'80esimo grande azione di Boateng che impegna Scuffet, il numero 1 non trattiene e Maniero insacca. La posizione del bomber biancorosso però è in fuorigioco. 


Sesto risultato utile consecutivo per i biancorossi che ottengono il secondo pareggio esterno della stagione.  Nel prossimo turno al San Nicola arriva l'Ascoli dell'ex Devis Mangia.