Sabato, 23 Febbraio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Volley, Pvg Bari fallisce l'appuntamento con il derby pugliese di B1: Libera Virtus Cerignola vince 3-0

A spuntarla è la maggior determinazione e la voglia di prendersi il derby delle atlete di casa

Pubblicato in Sport il 26/11/2018 da Redazione

Un risultato che non lascia dubbi. Un 3-0 rifilato dalla Cannone Libera Virtus Cerignola alla Pharma Volley Giuliani Bari che raffigura un derby pugliese di B1 femminile a senso unico. L’andamento del match racconta un’altra storia, ormai fin troppo nota ai tifosi Pvg, dopo cinque sconfitte in sei partite. Cariello e compagne tengono testa alle avversarie di turno, anche quando si tratta di squadre costruite per primeggiare nella terza categoria nazionale. Rispondono colpo su colpo per poi perdersi nelle fasi finali dei set o facendosi rimontare un buon vantaggio, come successo a Cerignola, nel secondo e terzo set.

A spuntarla è la maggior determinazione e la voglia di prendersi il derby delle atlete di casa, gruppo coeso e temibile guidato da capitan Martillotti e con ottime performance della centrale Neriotti e dell’opposto Mauriello. Tanti le ex da una parte e dall’altra, Binetti, Valecce e Piemontese nella Pvg, Montenegro e Cesario tra le ofantine. Fa un bel balzo in avanti in classifica Cerignola, ora terza a 13 punti mentre le foxes restano terzultime a 5 punti in una giornata in cui hanno perso anche le “vicine” Palmi, Cilento e Sant’Elia.

La partita

Coach Breviglieri schiera la diagonale Angeletti-Mauriello, Martillotti e Montenegro di banda, al centro Neriotti e Cesario, libero Pisano; coach Sarcinella risponde con Romanazzi al palleggio, Cariello opposto, martelli Soleti e Caputo, centrali Labianca e Piemontese, libero Minervini. Le squadre si fronteggiano ad armi pari per tutto il parziale. Da registrare due ace locali (di Cesario e Montenegro) e lunghi scambi spettacolari che fanno sobbalzare il Paladileo. Dopo il 20-20, Cerignola trova il doppio colpo decisivo: Neriotti in primo tempo e servizio vincente di Martillotti per il 22-20. Errore barese in attacco; Sarcinella cambia la diagonale: in campo Ilenia Novia e la 19enne palleggiatrice Mariangela Pedone all’esordio in maglia Pvg. Arriva il sesto punto di Soleti nel set, ma non basta. Ancora Neriotti beffa il muro ospite e Angelelli mette a terra la palla del 25-22.

Seconda frazione in cui parte forte la squadra di casa. Muro di Neriotti per il 4-1. Piemontese da centro sigla il 9-9. Ace di Soleti, Pvg a+2. Romanazzi in palleggio centra la linea di fondo. Il derby di Puglia diventa anche derby in casa Minervini  con il libero Simona opposto alla sorella Raffaella che prende il posto di Angelelli in regia. La pipe di Soleti mette paura alle locali: 14-16. Caputo e Labianca tengono sotto pressione le avversarie. Il muro di Piemontese porta al 17-20. Qualcosa si rompe tra le foxes quando si arriva sulla fatidica soglia del ventunesimo punto. Rientra con prepotenza Libera Virtus. Prima il muro di Martillotti, poi il mani-fuori di Mauriello: 21-21. Da qui in poi, le atlete di casa si impadroniscono della partita. Il turno al servizio di Facendola porta dritto al 25-21 finale.

Il pubblico barese è sgomento, quello ofantino in visibilio. È ancora avanti Pvg nel terzo set 7-10, prima rimonta foggiana che porta al 11-11.  Ace impressionante di Martillotti, due volte Montenegro a segno: massimo vantaggio casalingo, 17-13. Muri vincenti di Labianca e Piemontese inframmezzati da un colpo di Soleti: ancora parità 18-18. Ace di Novia al primo punto in B1, mani fuori di Cariello: 19-22. Altro missile aria-terra di Soleti per il 20-23. Pvg intravede il traguardo, Caputo ci crede: 21-24. Muro di Neriotti, poi un salvataggio fuori campo delle ofantine viene trasformato in oro da Martillotti con l’aiuto del nastro: 24-24. Mani-fuori del capitano locale, a cui risponde Soleti da seconda linea: 25-25. Errore fatale delle baresi, seguito dal primo tempo di Neriotti che chiude la contesa (27-25), lasciando alla Pvg solo tanto amaro in bocca. 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet