Martedì, 17 Ottobre 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Calcio, il Bari cala il tris: Cissè e Improta asfaltano la Ternana

Buona prestazione degli uomini di Grosso che conquistano la seconda vittoria in cinque giorni. Doppietta per l'esterno guineano

Pubblicato in Sport il 23/09/2017 da Giuseppe Bellino

Tutto facile per il Bari di Fabio Grosso che batte la Ternana e conquista le seconda vittoria consecutiva in cinque giorni. Una doppietta di Cissè e l’immancabile rete di Improta regalano il sorriso ai tredicimila tifosi presenti al San Nicola. I biancorossi chiudono la pratica nel primo tempo sfruttando due disattenzioni difensive della compagine umbra, nella ripresa gli ospiti falliscono un calcio di rigore e subiscono il terzo gol siglato dall’attaccante guineano. Ottima intuizione di mister Grosso che lascia la coppia Floro Flores-Nenè in panchina e lancia il tandem Iocolano-Cissè, fornendo pochi punti di rifermento alla difesa rossoverde.

 

La partita

Grosso recupera Galano che va in panchina, out D’Elia e il portiere Berardi. Confermato il 3-5-2 utilizzato già a Frosinone e contro la Cremonese con Micai tra i pali, difesa composta da Capradossi, Marrone e Gyomber. Sulle fasce ci sono Improta, impiegato a sinistra, mentre sul versante opposto spazio a Fiammozzi. In mediana conferme per Basha, Tello e Busellato. In avanti coppia inedita formata da Karamoko Cissè e Simone Iocolano. Pochesci propone il 3-3-1-3 con i due ex Defendi e Albadoro in campo dal primo minuto.

Partita vivace nei primi minuti di gioco con un tiro di Tremolada che finisce di poco fuori al 3’, sessanta secondi dopo Iocolano riceve palla in area ma non riesce a inquadrare la porta. Al decimo arriva il vantaggio biancorosso: cross di Iocolano con Fiammozzi che rimette la palla al centro, Cissè recupera palla intercettando il disimpegno di un difensore e batte Plizzari. Primo gol stagionale per l’ala prelevata dal Benevento nell’ultimo giorno di mercato. Gli ospiti non subiscono il colpo e provano subito a risistemare il risultato con Defendi, bravo a smarcarsi in area e a concludere al volo, il suo tiro si stampa sulla traversa. Se l’attacco umbro fa paura, il reparto difensivo è da rivedere: al ventesimo il Bari raddoppia con Improta, bravo a rubare palla e battere il portiere ospite con un rasoterra chirurgico. Quarto gol in tre partite per l’esterno ex Salernitana, sempre più capocannoniere e uomo simbolo dei biancorossi. Pochesci corre ai ripari e manda in campo Favalli al posto di Signorini, dando più equilibrio ai suoi. Il Bari continua ad attaccare e sfiora il tris prima con un gran tiro di Busellato deviato in angolo da Plizzari, poi con un colpo di testa di Capradossi neutralizzato ancora una volta dall’estremo difensore.

 

Nel secondo tempo la Ternana ha subito l’occasione per accorciare le distanze con un calcio di rigore per un fallo in area commesso da Capradossi. Sul dischetto si presenta l’ex Albadoro che spiazza Micai ma allarga troppo il piede e spedisce il pallone fuori. Dopo lo spavento iniziale, i biancorossi reagiscono e calano il tris: scambio veloce tra Cissè e Iocolano, il numero 18 brucia sul tempo la difesa e batte Plizzari. Doppietta personale per l’esterno offensivo, alla prima da titolare in maglia biancorossa. Grosso manda in campo Floro Flores per Iocolano si rende subito pericoloso con un diagonale neutralizzato da Plizzari. Gli ospiti non ci credono più e lasciano spazi ai biancorossi che amministrano il risultato senza rischiare nulla. Nel finale è ancora Floro Flores a sfiorare il gol del poker con un diagonale che finisce di poco al lato, Grosso regala la standing ovation a Cissè inserendo Jacopo Petriccione.

 

 IL TABELLINO DI BARI-TERNANA

Bari (3-5-2): Micai; Gyomber, Marrone, Capradossi; Fiammozzi (75’ Morleo), Basha, Busellato, Tello, Improta; Iocolano (60’ Floro Flores), Cissè (84’ Petriccione). All. Fabio Grosso

Ternana (3-3-1-3): Plizzari; Valjent, Signorini, Marino; Defendi, Paolucci, Angiulli; Tremolada (46’ Tiscione); Finotto (26’ Favalli), Carretta, Albadoro (57’ Montalto). All. Sandro Pochesci

MARCATORI: 10’ Cissè (B); 20’ Imrpota (B); 55’ Cissè (B)

AMMONIZIONI: Signorini (T); Gyomber (B);

ARBITRO: Ghersini di Genova /Pagnotta / Cipressa /Camplone



loading...