Lunedì, 11 Dicembre 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari-Ternana, Grosso cerca il bis: 'Adesso serve continuità. Galano ha recuperato, Kozak convocato'

Il tecnico biancorosso commenta la partita di domani: '“Conosciamo gli avversari, giocano in maniera vivace e offensiva'

Pubblicato in Sport il 22/09/2017 da Giuseppe Bellino
Foto Fc Bari 1908

Il Bari cerca il bis. Domani al San Nicola arriva la Ternana, i biancorossi avranno l’occasione di conquistare la seconda vittoria consecutiva in casa dopo i tre punti ottenuti martedì contro la Cremonese.

Gli undici titolari messi in campo da Fabio Grosso hanno garantito solidità difensiva, non è escluso che il tecnico riconfermi in buona parte la squadra che ha battuto la compagine lombarda: “Mi piace schierare la squadra migliore per la partita che affrontiamo – spiega i mister -. Come ho sempre detto non ci sono bocciati o promossi, si tratta di scelte. Ci sono tanti ragazzi bravi a disposizione per cambiare la partita, questo deve esser e un punto di forza”.

Grosso ritrova Galano, che ha recuperato dall’infortunio e martedì ha guardato i suoi compagni dalla panchina: “Conosciamo le qualità di Cristian – continua il tecnico -, è un giocatore importante e ci è mancato tantissimo al di là dei risultati. Siamo contenti che sia tornato a disposizione, sarà un'arma a nostro favore. Posso dire che non ha i 90 minuti nelle gambe. Il suo innesto non cambierà la nostra idea di gioco”.

Domani i biancorossi incontreranno la Ternana, protagonista di un buon avvio di stagione: “Conosciamo gli avversari, giocano in maniera vivace e offensiva. Hanno ottenuto buoni risultati, sono bravi a seguire l’idea del loro allenatore. Al di là di questo noi lavoriamo su alcune idee, crediamo in quello che facciamo e vogliamo riproporlo. La partita di domani sarà diversa da quella giocata contro il Venezia, loro amano fare pressing e noi dobbiamo essere bravi a leggere i momenti della partita. D’Elia, Sabelli e Berardi sono infortunati, tutti gli altri sono a disposizione. Brienza ha rimediato una botta e oggi non si è allenato, spero che domani stia meglio. Kozak è stato convocato”.

Il Bari è alla ricerca di equilibrio e continuità: “Mi aspetto di fare dei passi in avanti nella manovra di squadra – conclude il mister - sarà fondamentale dare continuità alle prestazioni e ai risultati. Abbiamo ritrovato un successo, non avevamo perso la qualità delle prestazioni ma ci era mancato il risultato. Ora dovremo procedere in questa direzione senza incappare in un ulteriori sbalzi. Improta a sinistra nel secondo tempo contro la Cremonese? Mi ha convinto, siamo riusciti a cambiare il ritmo della partita e a sbloccare la gara. Non mi condiziona il modulo che proponiamo, è importante il modo di giocare e di affrontare la partita”. 



loading...