Lunedì, 10 Dicembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Cittadella-Bari, Grosso: 'Partita difficile, servirà una mentalità offensiva'. Out Galano, Sabelli e Petriccione

Il tecnico biancorosso sulla lunga lista di infortunati: 'Non deve diventare un alibi, ma farci capire che siamo un gruppo valido'

Pubblicato in Sport il 16/03/2018 da Giuseppe Bellino
Fonte foto: Fc Bari 1908

Ripartire da Cittadella. Domani pomeriggio il Bari di Fabio Grosso sarà impegnato al ‘Tombolato’ e proverà a conquistare i tre punti che mancano dall’ultima gara esterna giocata a Terni. I biancorossi hanno fallito i due appuntamenti casalinghi, rimediando un doppio pareggio contro Pro Vercelli (al fotofinish) e Spezia. Nulla è perduto, ma domani servirà una vittoria per recuperare punti a una diretta concorrente per la corsa playoff.

 

“Domani sarà una partita importante – spiega Grosso in conferenza -, affrontiamo una squadra che ci precede in classifica. Cercheremo di fare la nostra partita anche se conosciamo le insidie della gara. Servirà una mentalità offensiva e la voglia di portare a casa il massimo risultato. I due pareggi casalinghi? Veniamo da un ciclo di partite disputate bene – prosegue il mister -, ma soprattutto nelle ultime due ci saremmo aspettati un bottino diverso. Credo però che quanto visto in campo negli ultimi due impegni non sia da buttare via. Adesso però dobbiamo soltanto pensare alla prossima gara”.

Continua il periodo negativo di Cristian Galano: l’esterno foggiano, tornato a giocare sulla fascia destra nell’ultimo match contro lo Spezia, non ha saputo pungere gli avversari collezionando così l’ennesima prestazione incolore. “Nell’arco di una stagione i giocatori attraversano periodi positivi e negativi – continua il mister -. Credo che Cristian abbia dimostrato di avere enormi qualità tecniche ma anche un grande margine di crescita a livello psicologico. Le pressioni dell’ultimo periodo di certo non lo aiutano, ma sono convinto che continuerà a darci una grande mano”. Il numero 11 biancorosso non sarà disponibile per la gara in programma domani a causa di una botta rimediata martedì che non gli ha permesso di allenarsi al meglio. Fuori anche Sabelli, Petriccione (out per un virus intestinale), Gyomber e Floro Flores oltre ai ‘lungodegenti’ Morleo, Salzano e Oikonomou

 

“Questa lunga lista non deve diventare un alibi – aggiunge il mister - ma farci capire che siamo un gruppo valido”. 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet