Lunedì, 24 Settembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Calcio, il Bari batte la Fidelis Andria nella prima uscita del 2018: decidono Kozak e Marrone

I biancorossi rifilano tre reti alla squadra di Papagni (Lega Pro). In gran spolvero Libor Kozak, autore di una doppietta

Pubblicato in Sport il 14/01/2018 da Redazione
Fonte foto: Fc Bari 1908

 I biancorossi vincono il test match contro la Fidelis Andria, prima uscita ufficiale del 2018, per 3-0. A firmare il successo dei galletti contro la compagine che disputa il campionato di Lega Pro sono stati Kozak, in grande spolvero e autore di una doppietta, e Luca Marrone.

Fabio Grosso si presenta allo stadio ‘Degli Ulivi’ con un inedito 4-3-3: Djavan Anderson, dopo aver smaltito l’infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi da gioco per quasi due mesi, è schierato nell’inedito ruolo di mezz’ala, Libor Kozak parte dal primo minuto insieme a Improta e Galano.

I primi venti minuti sono di studio da parte delle due formazioni. Poi la prima azione pericolosa ad opera dell’Andria. Traversone dalla sinistra e colpo di testa di Lattanzio di poco fuori. Replica del Bari con Improta al 24′. Sei minuti più tardi la rete del vantaggio biancorosso: Improta ruba palla a centrocampo e serve il ceco Kozak che mette la palla in rete. Il Bari controlla meglio il campo. Al 40′ arriva il raddoppio. Angolo di Petriccione, sponda di Galano e tap-in vincente del difensore Marrone. Nella ripresa, come preannunciato, le due squadre cambiano volto con una sequenza di sostituzioni. È ancora il Bari però ad andare a segno. Al settimo minuto l’uomo assist è ancora Improta; Kozak non sbaglia. Fino alla fine, da evidenziare un tiro di Barisic parato in due tempi da De Lucia e la doppia possibilità, per il poker, prima sui piedi di Floro Flores e poi Cisse’. Esordio in maglia biancorossa di Oikonomou.

FIDELIS ANDRIA- BARI 0-3

Marcatori: 30′ pt Kozak, 40′ pt Marrone, 7’st Kozak.

 
FIDELIS ANDRIA (3-5-2)

Cilli; De Giorgi, Rada, Lattanzio, Matera, Tiritiello, Esposito, Ippedico, Celli, Curcio, Bottalico. All. Aldo Papagni 


BARI (4-3-3)

Micai (1′ st De Lucia); Sabelli (25’st Fiamozzi), Diakhitè (40′ st Cassani), Marrone (17′ st’ Oikonomou), D’Elia (8′ st Balkovec); Anderson (17′ st Brienza), Tello (30’pt Busellato poi 25′ st Iocolano), Petriccione (17′ st Basha), Improta (25′ st Henderson), Galano (8′ st Floro Flores), Kozak (8′ st Cissè). All. Fabio Grosso.

 

Arbitro:  Vergaro di Bari.
Assistenti: Di Maio e Parisi.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet