Lunedì, 10 Dicembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Fc Bari, servono 3 milioni di euro per salvare la società: le offerte arriveranno tra le mani di Giancaspro

Una nuova nota sostituisce il comunicato di questa mattina: sarà il patron a ricevere le sottoscrizioni di terzi per salvare la società

Pubblicato in Sport il 12/07/2018 da Redazione

Servono 3 milioni di euro per salvare il Bari. La società biancorossa apre a terzi per tentare la ricapitalizzazione e superare il momento di crisi. Pochi minuti fa è stato diffuso un nuovo comunicato che sostituisce quello inviato questa mattina.  “Il Socio Kreare Impresa S.r.l. ha immediatamente sottoscritto in data 11 luglio 2018 l’aumento di capitale per l’importo di € 1.488.450,49, imputando i versamenti personalizzati in conto futuro aumento capitale e gli ulteriori versamenti già eseguiti a favore della Società in data 6 luglio 2018, che si aggiungono al versamento eseguito dall’altro Socio Dott. Gianluca Paparesta per l’importo di € 28.929,01, contestualmente all’esercizio del diritto di opzione per la sottoscrizione dello 0,63% dell’aumento di capitale, dallo stesso sottoscritto in data 6 luglio 2018”.

L’aumento di capitale fino all’importo complessivo di 4, 591 milioni di euro deve quindi essere sottoscritto da qualunque interessato, ivi compresi gli stessi Soci, per il residuo importo di 3,074 milioni di euro, necessario al ripianamento integrale della residua perdita ed alla liberazione del 25% del nuovo capitale sociale di € 100.000,00". 

Questo è il punto fondamentale del nuovo comunicato: se nella nota di questa mattina le offerte dovevano pervenire tra le mani del notaio Labriola, adesso saranno inviate direttamente al patron Giancaspro: "Le sottoscrizioni anche individuali, con un minimo di € 500mila euro, dovranno pervenire via p.e.c., od essere consegnate a mani del legale rappresentante Dott. Cosmo Antonio Giancaspro e del responsabile dell’amministrazione Dott.ssa Antonella Indiveri, ed essere accompagnate dal contestuale versamento della quota sottoscritta, a mezzo assegno circolare intestato ad F.C. Bari 1908 S.p.a. o bonifico bancario su uno dei conti correnti intestati ad F.C. Bari 1908 S.p.a., con causale “sottoscrizione aumento di capitale deliberato in data 15 giugno 2018”.

Le somme raccolte potranno essere utilizzate dalla Società, soltanto nel caso di raggiungimento della somma ancora necessaria per l’integrale sottoscrizione dell’aumento di capitale deliberato dall’Assemblea Straordinaria dei Soci in data 15 giugno 2018.

Nel caso di mancato raggiungimento della intera somma necessaria per l’integrale sottoscrizione dell’aumento di capitale, le somme versate verranno restituite a ciascun aderente. Le sottoscrizioni ed i relativi versamenti dovranno pervenire a partire dalle ore 08.00 del 12 luglio 2018 fino alle ore 18.00 del 16 luglio 2018. La direzione amministrativa di F.C. Bari 1908 S.p.A. è a disposizione di qualunque interessato per ogni informazione ritenuta necessaria.

 




loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet