Martedì, 24 Ottobre 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Fc Bari, dopo l'ennesima sconfitta in trasferta i tifosi dicono basta: domani contestazione all'antistadio

I Seguaci della Nord annunciano la protesta: 'Contesteremo lo scarso impegno profuso nelle ultime gare'

Pubblicato in Sport il 12/04/2017 da Redazione

Dopo l’ennesimo k.o. esterno, il quarto consecutivo, la pazienza dei tifosi del Bari sembra essere finita.

I Seguaci della Nord, gruppo organizzato sempre vicino alla squadra sia in casa che fuori, in una nota ha annunciato la contestazione durante l’allenamento di domani pomeriggio all’antistadio.

 

“Se la classifica considerasse solo le gare giocate in casa,il Bari sarebbe primo – spiegano i tifosi -. Ma è in trasferta che abbiamo un passo da retrocessione diretta che ci penalizza e allo stesso tempo mette a dura prova la pazienza di tutta la tifoseria. Nel corso del campionato abbiamo dato molti segnali e a più riprese,senza però avere riscontri di sorta. Ora,benché  nessuno tra gli addetti ai lavori sembri essere in grado di cambiare l'atteggiamento mentale della squadra in trasferta,proveremo a farlo noi,in modo costruttivo e diretto,contestando lo scarso impegno profuso nelle ultime gare e chiedendo a gran voce un Bari che scenda in campo con "Il Sangue agli Occhi",a prescindere da dove si giochi”.

“Indossare la maglia del Bari e' un vanto – conclude la nota – onorarla è un dovere”.

 



loading...