Sabato, 16 Dicembre 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari-Cremonese, Grosso: 'Avversario ostico, servirà attenzione. Dobbiamo migliorare in ogni reparto'

Il tecnico biancorosso sul mercato: 'Contento dei ragazzi presenti in rosa, dovremo essere bravi a creare il mix giusto'

Pubblicato in Sport il 11/08/2017 da Giuseppe Bellino

Dopo la vittoria allo scadere contro il Parma, il Bari si appresta ad ospitare la Cremonese nel match valevole per il terzo turno di Coppa Italia. I biancorossi affronteranno un’altra squadra neopromossa in Serie B e punteranno a passare il turno.

“Siamo strati bravi a crearci un’altra opportunità in Coppa Italia – spiega mister Fabio Grosso alla vigilia del match - cercheremo di ripetere la prestazione di domenica scorsa, consapevoli però che ci sono tante cose da migliorare. La condizione dei ragazzi è buona, ci stiamo allenando bene e quotidianamente, c'è grande entusiasmo”.

Il tecnico dovrà fare a meno degli infortunati Masi e Sabelli, mentre Antonio Floro Flores è tornato in gruppo ma molto probabilmente resterà in panchina in attesa di recuperare la forma fisica ottimale. Possibile chance per il nuovo arrivato Fiammozzi sulla fascia destra: “È n grado di giocare titolare – spiega Grosso – ma non ho ancora deciso la formazione perché ci sono altri due allenamenti prima della partita. Mi piace avere dubbi, vuol dire che i ragazzi mi mettono in difficoltà. Tutti hanno tanta voglia di voler essere protagonisti”.

Poi un pensiero sul prossimo avversario: “La Cremonese è una buona squadra che arriva qui con grande entusiasmo – prosegue il tecnico – è ripartita con una vittoria sul campo dell’Entella. Sappiamo che sarà una partita difficile, servirà molta attenzione. Spero che la squadra ripeterà l’atteggiamento della scorsa gara”.

Nonostante la vittoria, la partita contro il Parma ha evidenziato la difficoltà della squadra biancorossa a concludere l’azione: “Possiamo creare molte più occasioni da gol – spiega il mister -, questo gruppo ha grandi margini di miglioramento. Credo che col passare del tempo riusciremo a fare qualcosa in più in tutti i reparti. Credo tanto nel concetto di squadra, tutti dobbiamo essere partecipi nel gioco”. 

Intanto il Bari continua a muoversi sul fronte mercato: il ds Sogliano ha concluso l’operazione che ha portato in biancorosso Simone Iocolano, centrocampista offensivo dell’Alessandria. Il mister però glissa sull’argomento: “Il mercato è di competenza del direttore – conclude Grosso -, sono contento dei ragazzi presenti in rosa. Sicuramente dovremo essere bravi a creare il mix giusto. Abbiamo preso dei giocatori interessanti, sono contento di quello che ho a disposizione. Mi piace avere  a disposizione ragazzi che hanno tanta fame, questa è un elemento determinante per la mia squadra”. 



loading...