Martedì, 23 Ottobre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Azzurro di gioia e di corsa: lo spettacolo della Molfetta Night Run

Grande successo per la manifestazione che ha attirato più di 2500 partecipanti e 300 bambini. Balli e canti prima, spettacoli con gli artisti di strada dopo

Pubblicato in Sport il 11/06/2018 da Redazione

La marea azzurra ha riempito le vie di Molfetta, pervadendole di gioia e sorrisi. Sono stati circa 2500 i partecipanti alla seconda edizione della Molfetta Night Run, svoltasi sabato in una città vestita a festa.  

Corso Dante, dalle 18 alle 24, è stata il cuore pulsante dell’evento. Prima i 300 della Baby Night Run, colorati di giallo, tra le vie del centro storico. Un chilometro di corsa, anche sulle spalle dei genitori o nel carrozzino di mamma. Una folla di piccoli runner che ha rappresentato in pieno lo spirito della Molfetta Night Run. Balli e canti prima, spettacoli con gli artisti di strada dopo. Un pomeriggio indimenticabile, con la collaborazione dell’associazione Allenamenti, ancora una volta partner dell’iniziativa, e la verve dell’animatore Leo Magarelli.  

 

Hanno avuto medagliette e leccornie, i bimbi. Hanno giocato con Sisolo, la mascotte dell’evento. E poi hanno supportato i genitori. Dalle 19.30 in poi, infatti, è toccato ai grandi. Hanno danzato seguendo i passi degli istruttori delle palestre partner, muovendo come una cosa sola i bastoni illuminati e rumorosi predisposti come coreografia, divertendosi con il presentatore Pako Carlucci. Poi, alle 21.30, tutti pronti. Un fiume umano che ha raccontato una storia bellissima. Chi 5, chi 10 km, senza alcuna voglia di primeggiare, ma solo di condividere un momento denso di emozioni.  

 

Certo, c’è chi li ha percorsi in un battibaleno, chi se l’è presa comoda, magari fermandosi agli angoli delle strade a guardare le performance degli artisti. Alla fine, tutti assieme, nell’area ristoro, dove c’erano panini e moretti, frutta e taralli.  

 

Spettacolare anche il successo della   Special Night Run, che ha visto bimbi e adulti diversamente abili cimentarsi nella corsa. Quattro le realtà coinvolte: Unitalsi e Lega del Filo d’oro, Appoggiati a me e Apertamente. Con il patrocinio del Cip (Comitato italiano paralimpico) a certificare la bontà dell’idea e del progetto.

 

Tra le curiosità della serata, anche il coinvolgimento di gruppi e scuole. C’erano l’associazione Fratres e gli istituti “Ferraris” e “Vespucci”, aziende presenti in formula team building e gruppi di amici che hanno vissuto l’evento in modo speciale.

 

La Molfetta Night Run, organizzata dall’ agenzia Studio360 in collaborazione con l’Asd Free Runners e patrocinata dal Comune di Molfetta, sta diventando un appuntamento fisso. Una festa attesa, condivisa. Di sport e gioia. Comunione pura con la città.

 

 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet