Domenica, 23 Settembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Calcio, Bari-Palermo 0-3: i siciliani dominano al San Nicola, biancorossi irriconoscibili

Brutta prestazione per gli uomini di Grosso che non riescono ad arginare gli attacchi dei siciliani

Pubblicato in Sport il 10/12/2017 da Giuseppe Bellino
Fonte foto: Fc Bari 1908

Il Palermo passeggia al San Nicola e conquista la vetta della classifica di Serie B. I rosanero rifilano tre gol ad un Bari irriconoscibile. I biancorossi, pericolosi in una sola occasione per tutti i 90 minuti, non riescono a reagire dopo il gol segnato da Rispoli e subiscono gli attacchi dei siciliani che vanno in gol con Trajkovski e Coronado. Brutta prestazione per i galletti che rimediano la seconda sconfitta consecutiva dopo il k.o di Chiavari.

La partita

Grosso torna alla difesa a tre e schiera Gyomber, Cassani e Marrone a protezione di De Lucia. A centrocampo spazio a Basha e Busellato con Improta e Tello sugli esterni. In avanti Franco Brienza parte dal primo minuto e affianca il tandem Galano-Cissè.

Tedino deve fare a meno di Nestorovski e si affida a Trajkovski e Embalo in avanti.

Il Palermo parte meglio e sfiora il vantaggio con un tiro-cross di Trajkovski che colpisce la parte alta della traversa. Le due squadre si studiano e non affondano, al quarto d’ora di gioco gli ospiti ci provano con un colpo di testa di Rispoli che non inquadra la porta. Brienza soffre i raddoppi della mediana rosanero e non riesce ad innescare Galano e Improta. Al 25esimo Embalo e Busellato si scontrano durante un contrasto aereo, l’attaccante ospite resta a terra e viene sostituito da La Gumina. Quattro minuti dopo il nuovo entrato viene servito in profondità, De Lucia riesce ad arpionare il pallone con i piedi e mette la palla fuori. Cambio obbligato anche per Grosso che perde Gyomber per infortunio e inserisce Capradossi. Nei minuti finali Trajkovski salta Tello e mette in mezzo, Capradossi salva e mette in angolo.

Il secondo tempo comincia con due pericoli creati dal Bari: Cissè si libera in area e tira, para Posavec, un minuto dopo il tiro-cross di Tello non impensierisce la difesa rosanero. Al 49esimo gli ospiti rispondono con un tiro di Coronado deviato da Capradossi, il pallone resta in area di rigore e viene spazzato dalla difesa. I biancorossi allentano la morsa e al 61esimo i rosanero passano con Rispoli che entra in area e buca De Lucia con un preciso rasoterra. I padroni di casa reagiscono e dopo tre minuti sfiorano il pareggio con un gran tiro di Brienza deviato in angolo da Posavec. Grosso manda in campo Floro Flores al posto di Galano, ma gli ospiti raddoppiano al 69esimo minuto con Trajkovski che, tutto solo in area, batte un incolpevole De Lucia. Il Bari esce dal campo e sei minuti dopo subisce il tris: Coronado riceve palla e scarica un gran tiro dai trenta metri che si infila alle spalle di De Lucia.


Il tabellino di Bari-Palermo

Bari (3-4-1-2): De Lucia; Gyomber (30’ Capradossi), Marrone, Cassani; Improta, Basha, Busellato, Tello, Brienza (75’ Sabelli), Galano (66’ Floro Flores), Cissè. All. Fabio Grosso

 

Palermo (3-5-2): Posavec; Bellucci (88’ Petermann), Cionek, Struna; Rispoli, Dawidowicz, Gnahorè, Coronado (81’ Fiordilino), Aleesami; Embalo (26’ La Gumina), Trajkovski. All. Bruno Tedino

 

MARCATORI: Rispoli (P); Trajkovski (P); Coronado (P)

AMMONIZIONI: Dawidowicz (P); Marrone (B)

ARBITRO: Signor Riccardo Pinzani di Empoli



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet