Sabato, 23 Settembre 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Fc Bari, presentate le nuove divise da gioco firmate Zeus Sport. Giancaspro: 'Puntiamo sul rafforzamento del marchio'

La società biancorossa si affida ad un'azienda italiana dopo le esperienze con Nike e Umbro

Pubblicato in Sport il 10/07/2017 da Giuseppe Bellino

Una collaborazione “meno industriale” e “più sartoriale” per rafforzare il marchio Fc Bari. La società biancorossa ha presentato le nuove divise da gioco per la stagione sportiva 2017-2018 firmate Zeus Sport. Dopo la scelta di puntare su multinazionali come Nike (durante l’era Paparesta) e Umbro (prima annata targata Giancaspro), quest’anno lo sponsor tecnico sarà una azienda con base a Torre Annunziata (Napoli) che punta ad espandersi sul panorama internazionale italiano.

 

“Fin dal primo momento sono rimasto colpito da questa realtà – spiega il patron biancorosso durante la conferenza stampa di presentazione - ho visto un’azienda dinamica. Mi hanno impressionato le risorse umane che compongono questa realtà. Stiamo parlando di un prodotto di qualità”. Le due parti hanno firmato un contratto biennale con opzione per il terzo anno: “Ritegno che sarà una partnership molto importante che poggia le basi sul rafforzamento del marchio – prosegue il presidente -. Il piano prevede l’apertura di una serie di negozi. Voglio che tutto il fatturato del merchandising rimanga nelle casse del club”.

 

“Eravamo alla ricerca di una avventura importante – aggiunge Salvatore Cirillo, presidente Zeus Sport -, di una piazza che potesse rilanciarli a livello nazionale. Ringrazio il presidente Giancaspro per averci dato l’opportunità di lavorare per questa piazza che non merita assolutamente la Serie B. Adesso, dopo aver fornito tutto il materiale tecnico alla squadra, siamo al lavoro per creare un gadget dedicato ai tifosi che sottoscriveranno l’abbonamento”.

 

Zeus Sport e Fc Bari sono al lavoro per ideare la divisa celebrativa in occasione del 110imo anniversario della nascita del club che sarà festeggiato il prossimo 15 gennaio.

 

 

Le maglie

 

La prima maglia è stata realizzata utilizzando il bianco e il rosso, i colori classici del club. Il tessuto utilizzato ha una trama particolare a righe tono su tono, spicca il galletto realizzato con la tecnica embossed e l’anno 1908 sotto al colletto. Ogni maglia avrà un ologramma che testimonierà l’originalità del capo e includerà anche il numero seriale. Immancabile la scritta #amalabari nell’inner collar e l’immagine dello splendido lungomare barese all’interno del colletto. La divisa da trasferta è interamente in colore rosso con i bordi bianchi e un colletto in stile classico. La terza maglia rappresenta una novità nei colori: nero con dettagli in oro. La parte superiore della divisa presenta una trama a scacchiera che richiama uno dei modelli più amati delle maglie del club utilizzato negli anni ’90. Le maglie dei portiere saranno di colore arancione e grigio. 



loading...