Lunedì, 28 Maggio 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari-Frosinone 1-0, Grosso: 'Vittoria pesantissima, bravi a saper soffrire. Kozak? Vuole tornare ad essere protagonista'

Il tecnico biancorosso commenta la vittoria: 'Contento di quello che i ragazzi hanno messo in campo'

Pubblicato in Sport il 10/02/2018 da Giuseppe Bellino

Fabio Grosso tira un sospiro di sollievo. Il Bari torna a vincere dopo due sconfitte consecutive grazie ad un colpo di testa di Libor Kozak. "Era una partita molto importante ma non era l’ultima spiaggia - ha dichiarato il tecnico biancorosso nel post partita -, ci saranno altri snodi fondamentali durante la stagione. Venivamo da due sconfitte brutte e avevamo la necessità di cambiare lotta. È stata una partita di grande sacrificio ma abbiamo espresso alcune giocate di qualità. Sono molto contento di quello che i ragazzi hanno messo in campo. Credo che sia una vittoria pesantissima anche guardando la forza dell’avversario".

L’uomo partita è stato Libor Kozak: “Tempo fa avevo citato le sue doti, non è facile stare fuori per tanti anni e poi ritrovare lo stesso livello di gioco di prima. Ogni giorno ci dimostra le sue doti umane, lavora tanto e vuole tornare ad essere protagonista”.

Il tecnico biancorosso ha lanciato Liam Henderson e Djavan Anderson dal primo minuto, ottenendo risposte positive: “Abbiamo a disposizione dei ragazzi giovani che vengono da fuori – ha continuato il tecnico biancorosso -, hanno bisogno di tempo per adattarsi al nostro calcio. Dalla loro parte hanno le qualità, Anderson ad esempio è stato in grado di entrare in questa squadra a metà stagione. RIpetere il copione della partita di oggi potrà esaltare i singoli”.

Adesso i biancorossi dovranno confermare il buon risultato durante le trasferte di Cremona e Terni: “Fino a questo momento ci è mancata la continuità – ha proseguito Grosso -, nella prima parte della stagione siamo stati bravi a mascherare questa mancanza con tanti successi casalinghi. Nel momento in cui le vittorie casalinghe sono venute meno siamo arrivati a giocare questa partita fondamentale”.

Grosso ha dedicato la vittoria a Nello Salzano, centrocampista vittima di un problema fisico che lo terrà lontano dai campi da gioco per alcuni mesi: “Questi tre punti sono dedicati a lui, quando un ragazzo si fa male non è mai bello e siamo contenti di aver raggiunto questo risultato”.

 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet