Domenica, 23 Settembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'Fc Bari for special', ecco la scuola calcio per ragazzi con disabilità. Giancaspro: 'Orgoglioso di questo progetto'

La squadra 'speciale' parteciperà al torneo di quarta categoria

Pubblicato in Sport il 06/12/2017 da Redazione
Fonte foto: Fc Bari 1908

Una squadra ‘speciale’ che vestirà la maglia biancorossa. È stata presentata la “Fc Bari for special”, prima scuola calcio per ragazzi con disabilità intellettive, cognitive e relazionali che parteciperà al torneo di “Quarta categoria”.

#IO VOGLIO GIOCARE A CALCIO è il primo torneo Federcalcio in collaborazione con il Centro Sportivo italiano  rivolto ad atleti con disabilità intellettive, relazionali e psichiche, retto da un protocollo di intesa sottoscritto presso il Senato della Repubblica Italiana nel gennaio scorso. Si tratta di un torneo di calcio a 7 strutturato in rose distinte di giocatori, che dal nome riconduce ad un ulteriore livello del settore dilettantistico specificamente riservato ad atleti speciali, il tutto gestito e coordinato nei minimi dettagli dai vari Comitati Regionali e CSI Regionali.  L’obiettivo è di  promuovere lo sviluppo di 7 regioni in due anni che avrà come momento susseguente la Coppa Italia per i Club vincenti dei tornei regionali, esattamente da modello del calcio italiano.


“Dopo una settimana di calcio – ha dichiarato il presidente della Fc Bari, Cosmo Giancaspro – oggi parliamo di qualcosa di più bello, che va oltre il risultato. Si tratta di un progetto che ci fa onore e che va, al di là, del semplice risultato sportivo. Valori veri e genuini che, purtroppo, si sono persi nello sport anche a causa delle dinamiche economiche e di business. Spero che questa iniziativa che fa tappa, oggi, a Bari, in occasione della presentazione della nostra squadra Fc Bari for Special, sia di buon auspicio e coincida con un percorso di crescita nazionale e di sensibilizzazione anche per altri miei colleghi. Il calcio è una cassa di risonanza importante per queste iniziative e deve prendersi la responsabilità, a tutti i livelli, di sostenerle con la stessa passione che alimenta le partite del sabato e della domenica”.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet