Sabato, 24 Febbraio 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Vela, ecco il 19° campionato invernale vela d'altura città di Bari: domenica 11 febbraio la prima regata

Le classi altura sono raggruppate nelle categorie Regata, Crociera/Regata, Gran Crociera e Minialtura.

Pubblicato in Sport il 06/02/2018 da Redazione
Foto di Antonella Battista

È stato presentato questa mattina il XIX Campionato invernale di Vela d'altura "Città di Bari", un evento patrocinato dall'assessorato allo Sport, dal Coni Puglia e dalla VIII Zona della Federazione Italiana Vela.

La competizione, organizzata dal circolo della Vela di Bari, dal Canottieri Barion Sporting Club, dalla Lega Navale Italiana di Bari, dai circoli Il Maestrale e Nautico Bari, è aperta a tutte le imbarcazioni a vela di altura (motoscafo di almeno sei metri). Le classi altura sono raggruppate nelle categorie Regata, Crociera/Regata, Gran Crociera e Minialtura.

Le due regate, in programma l'11 e il 25 febbraio, saranno delle prove su un percorso tra boe stabilito dal Comitato di regata nello specchio d'acqua antistante il lungomare Sud. La terza prova, che si terrà l'11 marzo, sarà invece una regata costiera che partirà dal lungomare Nord, con un percorso compreso tra il porto nuovo e il traverso di Santo Spirito. L'ultima prova, il 25 marzo, prevede una regata tra boe ancora sulle acque della zona sud. Prevista anche una giornata di recupero domenica 8 aprile.

"Bari vanta una importante tradizione negli sport nautici - ha detto l'assessore Petruzzelli –e in particolar modo nella vela. Il campionato invernale è una manifestazione storica, di grande prestigio, che ben si sposa con il percorso di valorizzazione delle discipline nautiche promosso da questa amministrazione. Vorrei ricordare che, grazie alla collaborazione dei circoli nautici cittadini, anche quest'anno, partirà per la terza volta il progetto 'Rotta verso Bari', un'iniziativa che consentirà a oltre centinaia di ragazzi e ragazze baresi di partecipare a corsi gratuiti di vela, canoa e canottaggio. Siamo convinti che, in una città come Bari, non debbano esistere resistenze culturali nei confronti di queste discipline, spesso ritenute a torto sport di élite. La linea programmatica dell'amministrazione consiste nel recuperare il rapporto tra Bari e il mare, cioè fare in modo che la nostra comunità non debba più 'voltare le spalle' al proprio mare, come spesso invece è successo in passato. Il campionato invernale è certamente una competizione impegnativa dedicata a velisti esperti, però è un patrimonio di tutti, anche dei semplici spettatori che dal lungomare potranno ammirare lo spettacolo delle vele in acqua e avvicinarsi anche in questo modo a questo meraviglioso sport".

"Il campionato invernale di Bari - ha evidenziato Mario Cucciolla, segretario Federazione Vela Puglia - è una delle eccellenze tra le manifestazioni organizzate nella nostra regione e coinvolge imbarcazioni ed equipaggi che si fanno valere non solo a livello nazionale e internazionale ma anche tra appassionati che amano il nostro sport e offrono uno spettacolo meraviglioso in mare. La novità di quest'anno è che, come Federazione, abbiamo deciso di organizzare il campionato dei campionati. Si tratta di una competizione che coinvolgerà i primi tre vincitori delle categorie crociera/regata e gran crociera di tutti i campionati invernali pugliesi che parteciperanno a Manfredonia alla Coppa dei Campioni per decretare il campione pugliese di vela".

Luigi Bergamasco, nell'illustrare i dettagli tecnici dello svolgimento delle regate, ha infine sottolineato il sostegno offerto ai circoli dall'amministrazione nel percorso di valorizzazione di questa affascinante disciplina sportiva.



loading...