Mercoledì, 18 Ottobre 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Fc Bari, Grosso pronto all'esordio nel calcio che conta: 'Sono emozionato, faremo di tutto per passare il turno'

Domani sera i biancorossi affronteranno il Parma nel secondo turno della Tim Cup. Il mister fiducioso: 'Abbiamo idee chiare e ampi margini di miglioramento'

Pubblicato in Sport il 05/08/2017 da Giuseppe Bellino

Il Bari di Fabio Grosso è pronto a cominciare il suo cammino. Domani sera i biancorossi affronteranno il Parma nel secondo turno della Tim Cup. Sarà una serata speciale soprattutto per il nuovo allenatore che si appresta a vivere la prima partita da professionista della sua carriera. “Sono molto emozionato  – spiega Grosso in conferenza stampa -so che queste sensazioni fanno parte di questo ruolo. Siamo contenti di poter giocare davanti al nostro pubblico, faremo di tutto per farci trovare pronti”.

La prima uscita ufficiale dei biancorossi rappresenta senza dubbio un’occasione per capire a che punto è la preparazione fisica e tattica della squadra: “Abbiamo le idee chiare .- continua il mister - stiamo lavorando da molto tempo insieme e sono molto contento di quello che abbiamo fatto durante il ritiro”. L’avversario dei galletti sarà il Parma: “Affronteremo una buona squadra, faccio i complimenti a Roberto D’Aversa. È molto difficile vincere quando si è favoriti, sono stati molto bravi a fare un gran percorso nella scorsa stagione. Tuttavia davanti a loro troveranno una squadra che ha tanta voglia di far bene. Sappiamo che è una partita da dentro fuori e proveremo a fare di tutto per passare il turno”. 

Nessun indizio sulla formazione che scenderà in campo domani: “Non ho deciso gli undici da mandare in campo domani, ho tutti a disposizione tranne gli infortunati Masi e Floro Flores e Cassani, che è squalificato.  Le risorse le abbiamo, domani vorrei vedere una squadra unita che dovrà raccogliere il massimo con sacrificio”.

Domani al San Nicola il Bari ritroverà Jacopo Dezi, uno dei ‘pupilli’ della tifoseria biancorossa che però ha deciso di sposare il progetto del Parma: “È un ottimo giocatore – spiega Grosso – che ha fatto una scelta professionale che rispettiamo. Forse le modalità di questa decisione hanno lasciato perplessa la società. Tuttavia gli faccio un grosso in bocca al lupo per la sua carriera”.

 



loading...