Domenica, 20 Agosto 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari-Latina 2-0, Beni soddisfatto: 'All'inizio volevamo strafare, bravi nel secondo tempo. Oggi era importante vincere'

L'allenatore in seconda dei biancorossi sull'infortunio di Floro Flores: 'Domani farà gli accertamenti, ha sentito un dolore al flessore'

Pubblicato in Sport il 04/04/2017 da Giuseppe Bellino

Il Bari batte il Latina e scaccia la ‘mini’ crisi di risultati dell’ultimo periodo. Le reti di Galano e Fedele hanno deciso il match. “Era una partita difficile – spiega Roberto Beni, allenatore in seconda biancorosso - il Latina ha un potenziale offensivo importante. All’inizio del match volevamo strafare, ho visto la squadra molto carica. Nel primo tempo però non siamo riusciti ad avere la fluidità di manovra come.  Le cose sono andate un po’ meglio a fine primo tempo, quando abbiamo avuto l’occasione con Parigini. Nella seconda frazione di gioco abbiamo fatto molto meglio”. 

Con i tre punti conquistati oggi al San Nicola il Bari ha messo fine alla serie negativa delle ultime gare: “In serie B si vedono spesso squadre che hanno qualche giornata di crisi. Dal punito di vista della prestazione siamo sempre stati molto concentrati. In questo momento la vittoria ci dà morale, era quello che serviva. Oggi non importava molto la prestazione ma i tre punti”.

L’unica nota stonata della serata è l’infortunio di Floro Flores, uscito al 66esimo per un problema muscolare: “Non sappiamo molto – spiega Beni – domani farà gli accertamenti clinici, ha sentito un dolore al flessore. L’assenza di Brienza? Credo che oggi Parigini, Raicevic e Maniero abbiano fatto molto bene. Bisogna cercare di camuffare le assenze con la voglia di far bene degli altri giocatori in rosa”. 

 

 

 

 

 

 

 



loading...